Tra pandemia, chip shortage e transizione all’elettrico l’Italia dell’auto sconta una pesante frenata produttiva

Nei giorni in cui Stellantis partecipa a Las Vegas al Consumer Electronics Show, la fiera che è ormai da anni una vetrina anche per il mondo delle automobili connesse, per parlare di tecnologie e sviluppi futuri, il sindacato Fim Cisl pubblica uno studio sulla situazione produttiva e occupazionale degli stabilimenti di Stellantis in Italia, tracciando un quadro con più ombre che luci. Ecco la situazione a pochi mesi dall’atteso lancio del piano industriale di Stellantis

Continua a leggere

Metalmeccanica, raggiunto l’accordo per il rinnovo del Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro

Dopo più di un anno di trattative si è giunti all’intesa per il rinnovo del Contratto Collettivo Nazionale Per il Lavoro dei metalmeccanici e degli Installatori di Impianti. L’accordo, firmato da Federmeccanica e Assistal con Fiom Cgil, Fim Cisl e Uilm Uil, si basa su due pilastri: l’aumento salariale di 112 euro in 4 anni e la riforma dell’inquadramento professionale, che era fermo al 1973. Nel contratto anche alfabetizzazione digitale e contrasto alla violenza contro le donne.

Continua a leggere

FCA prepara la fase 2: ecco come si lavorerà in sicurezza negli stabilimenti

La direzione aziendale di FCA e i sindacati dei metalmeccanici hanno siglato un accordo che fissa le linee guida sulle misure di sicurezza che saranno adottate negli ambienti di lavoro del gruppo quando le attività produttive potranno gradualmente riprendere. Tra le misure principali, l’igienizzazione di tutti gli ambienti di lavoro e l’invio a tutti i lavoratori di un pacchetto di informazioni con le misure da adottare in ogni reparto aziendale.

Continua a leggere

Più innovazione e formazione e meno gerarchie: così la fabbrica evolve verso il futuro

Nel libro Fabbrica futuro di Marco Bentivogli e Diodato Pirone si racconta come deve cambiare il modo di produrre delle imprese, a partire dall’esempio di FCA e del suo World Class Manufacturing. Le nuove tecnologie e i nuovi modelli di business e del lavoro richiedono a operai, tecnici e addetti un maggiore ingaggio cognitivo rispetto al passato.

Continua a leggere
Artigiani in una miniatura del XIV secolo, epoca delle società delle arti e dei mestieri

L’artigiano digitale sta cambiando l’economia e i modelli di business

Come sottolinea Marco Bentivogli nel suo libro ‘Contrordine compagni’, pubblicato da Rizzoli, nel rapporto tra artigianato e nuove tecnologie l’artigiano diventa sempre più digitale

Continua a leggere