Un piano industriale decennale: Patuanelli convoca tutte le forze di maggioranza

Il ministro dello Sviluppo Economico Stefano Patuanelli ha annunciato di voler convocare a breve tutti i capigruppo della maggioranza per scrivere insieme il piano industriale del Paese, un piano di sviluppo economico che duri per i prossimi 10 anni. “Dopo il Piano Transizione 4.0 – dice – il Paese ha bisogno di un altro salto nel futuro”.

Continua a leggere

Innovation Manager, il Ministero dello Sviluppo Economico mette altri 46 milioni: saranno soddisfatte tutte le domande

Il Ministro Stefano Patuanelli ha firmato un decreto che aumenta la dotazione finanziaria a disposizione del Voucher per l’Innovation manager. Si pone così rimedio all’ingiustizia di un click-day che stava ingiustamente escludendo migliaia di aziende dai benefici dell’incentivo.

Continua a leggere

Blockchain, Intelligenza Artificiale, IoT e 5G, ecco i sei progetti scelti dal Ministero per ricerca e sperimentazione

Il Ministero dello Sviluppo economico ha approvato la graduatoria finale dei progetti presentati per la sperimentazione, ricerca applicata e trasferimento tecnologico: sul piatto 4 milioni di euro. Tra i sei progetti vincitori Smart Ivrea project e Catanzaro 4.0.

Continua a leggere

Matera, inaugurata la Casa delle tecnologie emergenti

È stata firmata al Ministero dello Sviluppo Economico la convenzione per l’avvio a Matera della prima “Casa delle Tecnologie Emergenti”. Il ministro Patuanelli: “un ulteriore asset su cui puntare per lo sviluppo del Mezzogiorno”

Continua a leggere

Batterie di nuova generazione, la Commissione dà l’OK al progetto di ricerca europeo da 3,2 miliardi di euro

Creare un ecosistema, sostenibile e innovativo per le batterie in Europa, che copra l’intera catena del valore, sarà la sfida che coinvolgerà i 17 partecipanti (per l’Italia ci sono Endurance, Enel X, Kaitec, Faam, Solvay) con l’obiettivo di creare una catena di valore pienamente integrata che sviluppi materie prime, celle, moduli e sistemi di batterie su larga scala.

Continua a leggere

Non solo Impresa 4.0, il ministro Patuanelli illustra la politica industriale del Governo

Dalla modifica degli incentivi del piano Impresa 4.0 al nuovo credito di imposta per ricerca, sviluppo, innovazione e design, ma anche supporto alle competenze, strategia per la blockchain e decarbonizzazione. Il ministro dello Sviluppo Economico Stefano Patuanelli illustra davanti alla Commissione Industria, commercio, turismo del Senato le linee programmatiche per la politica industriale del suo ministero e del Governo.

Continua a leggere

Industria 4.0, come sarà il nuovo credito d’imposta per investimenti in beni strumentali: ecco il testo dell’emendamento

Come funziona il nuovo credito d’imposta per gli investimenti in beni strumentali che sostituirà super e iperammortamento: quattro aliquote al 6%, 25%, 20% e 40% e fruizione in 5 anni. Resta l’obbligo di perizia già a partire dai beni di valore superiore ai 150.000 euro. Il rinnovo per ora resta di un solo anno. Il testo integrale dell’emendamento che introdurrà la nuova disciplina.

Continua a leggere

Impresa 4.0, il Ministero spinge per la modifica degli incentivi: ecco tutti i dettagli della proposta di Patuanelli

Un nuovo credito d’imposta triennale che sostituirà super e iper ammortamento, modifiche all’incentivo per la formazione 4.0 e credito d’imposta per la ricerca e sviluppo che si allarga a innovazione e design: il ministro dello Sviluppo Economico Patuanelli ha ufficialmente presentato alle imprese la proposta di modifica del piano Industria 4.0 – Impresa 4.0. Tutti i dettagli dei nuovi incentivi e le reazioni delle imprese.

Continua a leggere

Stabilità, sostenibilità, filiere e PMI: Patuanelli detta le parole d’ordine del nuovo Piano Impresa 4.0

Conferma degli incentivi con rimodulazioni; focus sulle PMI e sulle iniziative che coinvolgono le filiere; premi per chi fa investimenti su sostenibilità ed economia circolare. Così Stefano Patuanelli presenta le linee guida che il suo Ministero seguirà nel rielaborare il sistema di incentivi del piano Impresa 4.0.

Continua a leggere