Lettore RFid in banda HF multistandard e flessibile

Appartenente alla famiglia RedWave di RFid Global il nuovo desktop reader MR74 si contraddistingue per il supporto multistandard e per la possibilità di utilizzare in contemporanea l’antenna integrata e l’antenna esterna

Pubblicato il 12 Gen 2023

RFID_Red.MR74-U_RFID-Global_2022 (6)

RFid Global, il distributore a valore aggiunto di sistemi RFid, NFC e Bluetooth Low Energy, ha presentato il controller RFid in banda HF RedWave MR74, un dispositivo multistandard di ultima generazione, che gestisce tag in banda HF (frequenza 13,56 MHz) secondo gli standard Iso 14443-A/-B, Iso 15693, Iso 18000-3M3, NFC (Near Field Communication), Iso 18092 (lo standard della smart card contactless usata nei sistemi di bigliettazione elettronica), oltre a tag Sony Felica & Calypso RFid.

Appartenente alla famiglia RedWave progettata da RFid Global e alimentato via USB, il nuovo desktop reader si contraddistingue non solo per la prestanza multistandard, ma anche per la possibilità di utilizzare in contemporanea l’antenna integrata e l’antenna esterna: nato come Proximity Reader (utilizzando la sola antenna interna), l’MR74 si trasforma in Vicinity Reader collegando una seconda antenna (esterna) grazie al connettore SMA plug.

La modalità di lettura “Scan-Mode”, in cui l’MR74 resta sempre in ascolto dei tag e invia i dati all’host via USB High Speed mano a mano che li raccoglie, consente poi di commutare automaticamente tra entrambe le antenne (il reader opera anche in modalità ISO Host-Mode e in Emulazione di Tastiera); sul lato pratico, ciò significa che il range di rilevazione dei tag dell’MR74 varia da qualche centimetro fino a 25 cm (con tag Iso 15693 e in base anche all’ambiente), allargando così gli orizzonti applicativi del device RFid.

Tra questi, citiamo applicazioni nel commercio e vending machine (identificazione oggetti o utenti nel retail) e nei servizi di noleggio, autenticazione e security (e-Commerce, e-Banking, Loyalty, Pos), ticketing nei trasporti, tracciabilità di documenti in archivi, librerie e biblioteche, nell’industria, nelle lavanderie, nella logistica e nelle applicazioni da banco.

Appunti tecnici

Leggero (120 g) e facile da installare, l’MR74 è attento anche al tema della sicurezza: le sue funzioni High-Level SoftCrypto e SAMCrypto offrono un’interfaccia comoda e veloce per l’accesso ai dati crittografati di mifare DESFire (Ev0, Ev1), mifare PLUS e mifare Ultralight C.

Inoltre il device assicura un facile accesso anche ai chip più recenti, come mifare DESFire Ev2 o NTAG 424 DNA tramite un canale di comunicazione sicuro.

Alloggiato in un box grigio IP 30, il dispositivo RFid genera una potenza di emissione radio di 450 mW, che spiega le sue avanzate prestazioni di rilevazione tag, ed è proposto corredato dal software development kit per Windows (C++, .Net, Java), Linux (C++, Java) e Raspberry Pi.

Il controller HF poggia sul protocollo di Feig Electronic, il cui firmware è costantemente upgradato, e dispone delle autorizzazioni sulle radio emissioni (per l’Europa: EN 300 330).

Valuta la qualità di questo articolo

Redazione

Innovation Post è un portale di informazione e approfondimento dedicato alle politiche e alle tecnologie per l'innovazione nel settore manifatturiero. Il portale è nato alla fine di settembre 2016 e si è affermato come riferimento d’elezione per chi vuole informarsi su industria 4.0, automazione, meccatronica, Industrial IT, Cyber security industriale, ricerca e formazione, domotica e building automation. Innovation Post è una testata del Network Digital360 diretta da Franco Canna

email Seguimi su

Articoli correlati

Articolo 1 di 4