WMS

Smart Manufacturing, il Gruppo Impresoft acquisisce Tecno-Soft

Il Gruppo Impresoft annuncia l’acquisizione di Tecno-Soft per potenziare la propria offerta per lo Smart Manufacturing. L’acquisizione permetterà al Gruppo di arricchire l’offerta di soluzioni avanzate per la gestione della logistica, tracciabilità e produzione, consolidando la posizione di Impresoft come partner tecnologico di riferimento.

Pubblicato il 12 Gen 2024

logistica

Impresoft prosegue il suo percorso di crescita e annuncia l’ingresso nel Gruppo di Tecno-Soft, realtà di Faenza specializzata in progetti WMS (sistemi per la gestione del magazzino), conosciuta per la progettazione e realizzazione di soluzioni avanzate in ambito di sistemi informativi per la produzione.

L’operazione permetterà a Impresoft di rafforzare il proprio ruolo all’interno del Competence Center Smart Manufacturing concentrandosi sulla digitalizzazione della logistica e della produzione.

Soluzioni per la manifattura e la logistica intelligente

L’esperienza di Tecno-Soft fornisce infatti un vantaggio competitivo negli ambiti di logistica e avanzamento di produzione e permette di incorporare alcuni “must” organizzativi nella suite software dipartimentale MoviSped, uno strumento che permette di trattare in modo razionale ed efficace gli aspetti di Logistica, Tracciabilità e Produzione.

Il software WMS MoviSped di Tecno-Soft si integra perfettamente sia con la proposta di valore UniQa di Impresoft sia con Qualitas grazie alla sinergia con la suite software NetPro.

MoviSped ottimizza la gestione della logistica, della tracciabilità e della produzione, contribuendo così a migliorare l’efficienza complessiva delle catene di approvvigionamento.

Si rafforza il Competence Center Smart Manufacturing di Impresoft

Questo ingresso arricchisce ulteriormente il Competence Center Smart Manufacturing di Impresoft di cui fanno già parte Qualitas e Open-Co, aggiungendo competenze, esperienza e arricchendo il portfolio dei prodotti. Si tratta di un tassello fondamentale nell’ampio disegno strategico su cui Impresoft sta investendo per posizionarsi in Italia come punto unico di riferimento per l’accelerazione digitale.

“Con questa ultima acquisizione siamo certi di poter contare su un team e un software WMS di grande qualità in grado di far crescere sia la nostra proposta UniQa che l’intera area Smart Manufacturing, consolidando il nostro ruolo di partner tecnologico di riferimento per le imprese”, commenta Alessandro Geraldi, Group CEO di Impresoft.

“Siamo orgogliosi di entrare a far parte di Impresoft e di collaborare in sinergia con Qualitas. Insieme, portando la nostra esperienza e la nostra soluzione software, vogliamo dare un contributo rilevante come partner di fiducia per i clienti fornendo loro soluzioni sempre più specialistiche e all’avanguardia”, aggiunge Aldo Passerotti CEO di Tecno-Soft esprimendo il proprio entusiasmo rispetto all’operazione.

Impresoft consolida nuovamente il proprio ruolo in ambito Smart Manufacturing, area già fortemente presidiata dal Gruppo e oggi tra i principali protagonisti dei progetti di digitalizzazione per la ripartenza economica.

Quest’ultima acquisizione contribuisce a completare la qualità della offerta di Impresoft, garantendo il meglio alle aziende italiane nello sviluppo di progetti IT. Un altro ingresso che conferma l’ambizione del Gruppo di guidare l’accelerazione digitale.

Valuta la qualità di questo articolo

C
Michelle Crisantemi

Giornalista bilingue laureata presso la Kingston University di Londra. Da sempre appassionata di politica internazionale, ho vissuto, lavorato e studiato in Spagna, Regno Unito e Belgio, dove ho avuto diverse esperienze nella gestione di redazioni multimediali e nella correzione di contenuti per il Web. Nel 2018 ho lavorato come addetta stampa presso il Parlamento europeo, occupandomi di diritti umani e affari esteri. Rientrata in Italia nel 2019, ora scrivo prevalentemente di tecnologia e innovazione.

email Seguimi su

Articoli correlati

Articolo 1 di 5