Atti diventa distributore degli inverter e dei servomotori di Yaskawa DMC

Atti, azienda che opera nel campo delle forniture industriali e la distribuzione di articoli tecnici per la movimentazione e l’automazione industriale, diventa distributore ufficiale di Yaskawa DMC (Drive and Motion Control) per la parte di inverter e servomotori. La sottoscrizione di un accordo di distribuzione permetterà alle due aziende di offrire al mercato un ventaglio di soluzioni di automazione adatto alle specifiche esigenze di ogni realtà produttiva.

Pubblicato il 31 Ott 2022

Yaskawa Space

Atti (Articoli Tecnici Trasmissioni Industriali), azienda che opera nel campo delle forniture industriali e la distribuzione di articoli tecnici per la movimentazione e l’automazione industriale, diventa distributore ufficiale di Yaskawa DMC (Drive and Motion Control) per la parte di inverter e servomotori.

Le tecnologie integrate da Yaskawa in questi dispositivi, che sono oggetto di un continuo perfezionamento grazie a importanti investimenti in R&D, sono in grado di abilitare un risparmio anche durante l’uso grazie a soluzioni orientate all’efficienza e al risparmio energetico come i sistemi di recupero dell’energia delle unità rigenerative.

Tra i prodotti che compongono il catalogo Yaskawa per Atti si segnalano le serie di servosistemi ad alte prestazioni SIGMA 7, i microdrive GA500 e gli inverter della linea GA700, tutti ai vertici in termini di semplicità d’uso, efficienza e affidabilità.

L’ultimo prodotto di punta dell’azienda è la serie CR700, inverter con controllo sincrono che permette di gestire la posizione master-follower anche quando i motori multipli non sono connessi meccanicamente tra loro, senza bisogno di un controller esterno e con un efficiente sistema di “carico minimo intelligente” in grado di assicurare la massima velocità di esercizio anche al variare del carico.

“Con Yaskawa Italia i nostri clienti possono immaginare e sviluppare automazioni in grado di aiutarli a competere alla pari nel mondo, affiancando alla produttività anche quella dedizione e quel genio Made in Italy che hanno reso celebre il tessuto produttivo basato sulle piccole e medie imprese del nostro Paese”, commenta Roberto Facchinetti, Business Development Manager.

“Atti è un interlocutore serio, propositivo e strutturato che ci ha colpiti da subito con il suo approccio sempre attento alle esigenze del cliente. La sottoscrizione di un accordo di distribuzione è una conseguenza diretta di questo apprezzamento. Siamo sicuri che insieme saremo in grado di offrire al mercato un ventaglio di soluzioni di automazione adatto alle specifiche esigenze di ogni realtà produttiva”, aggiunge Andrea Marchese, General Manager Drives Motion & Controls Division  di Yaskawa Italia.

Valuta la qualità di questo articolo

C
Michelle Crisantemi

Giornalista bilingue laureata presso la Kingston University di Londra. Da sempre appassionata di politica internazionale, ho vissuto, lavorato e studiato in Spagna, Regno Unito e Belgio, dove ho avuto diverse esperienze nella gestione di redazioni multimediali e nella correzione di contenuti per il Web. Nel 2018 ho lavorato come addetta stampa presso il Parlamento europeo, occupandomi di diritti umani e affari esteri. Rientrata in Italia nel 2019, ora scrivo prevalentemente di tecnologia e innovazione.

email Seguimi su

Articoli correlati

Articolo 1 di 3