Visione e identificazione, le soluzioni di Microscan Systems integrate nell’offerta di Omron

A seguito dell’acquisizione completata a fine 2017, Omron ha annunciato l’integrazione delle soluzioni di identificazione automatica, visione artificiale e verifica di Microscan Systems nella propria linea di prodotti di ispezione e controllo qualità.

Gli obiettivi dell’acquisizione di Microscan

Una soluzione completa di ispezione e tracciabilità consente di seguire i prodotti attraverso il processo di manifattura, registrare ciascuna fase di produzione in modo da ottimizzare la qualità e rilevare anticipatamente eventuali errori. Inoltre è possibile monitorare i singoli prodotti e componenti attraverso l’intera supply chain, dalla fabbrica all’utente finale.

Con l’acquisizione di Microscan Systems, Omron offre una soluzione per la lettura dei codici nei propri principali mercati di produzione in modo da sviluppare il controllo delle apparecchiature di manifattura e le linee di produzione utilizzando la IoT per collegare ogni elemento presente in uno stabilimento di produzione. In questo modo sarà possibile implementare un’automazione flessibile degli impianti di produzione e soddisfare una vasta gamma di requisiti dei clienti.

Ispezione e tracciabilità nelle linee di produzione

Nico Hooiveld, responsabile di mercato di Omron Europe ha spiegato: “Adesso possiamo offrire una soluzione completa alle aziende che intendono integrare le soluzioni di ispezione e tracciabilità nella propria linea di produzione, fra cui controller all’avanguardia con Sql integrato in grado di comunicare direttamente con i lettori di codice a barre e un database centrale”.

“A livello locale, gli attuali clienti e partner Microscan continueranno a ottenere accesso alle tradizionali soluzioni di qualità di tale azienda – ha evidenziato Jan Nieswandt, responsabile del marketing dei prodotti per la regione EMEA di Vision -, con il vantaggio della rete di vendita e supporto avanzata di Omron, il personale clienti locale e una vasta gamma di prodotti offerti da un unico fornitore, che spaziano da sensori e componenti fino a controller, robot industriali e dispositivi di sicurezza”.

I progetti: nuove soluzioni complete

Nieswandt ha anticipato: “Cercheremo di sviluppare nuove soluzioni complete unendo le capacità hardware e software di Microscan, che offrono un rendimento stabile in termini di ispezione e lettura anche nelle condizioni più complesse, con le comprovate competenze di Omron in termini di soluzioni di automazione”.

L’unione tra le due aziende ha già portato un risultato, “il lettore di codice a barre compatto, con messa a fuoco automatica V430-F, che offre una decodifica all’avanguardia per i codici 1D/2D o DPM in un robusto involucro di alluminio IP67 adatto ai produttori nel campo di elettronica per automobili, merci di consumo e alimenti e prodotti farmaceutici”, ha concluso il manager.

Nicoletta Pisanu

Giornalista, collabora da anni con testate nazionali e locali. Laureata in Linguaggi dei Media e in Scienze sociali applicate all'Università Cattolica di Milano, è specializzata in cronaca.

Nicoletta Pisanu ha 85 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Nicoletta Pisanu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pin It on Pinterest