Proximity, il sistema anticollisione di Ubiquicom basato su tecnologia UWB

Implementare la sicurezza negli ambienti produttivi degli impianti 4.0, ridefinendo gli standard per la sicurezza del personale nell’ambito della movimentazione merci e della logistica di magazzino: questo è lo scopo di Proximity, il sistema di anticollisione di Ubiquicom, azienda specializzata in soluzioni di tracking real-time di persone, merci, veicoli e attrezzature mobili.

Il sistema sfrutta le potenzialità della tecnologia UWB  (Ultra wideband), che abilita la localizzazione in tempo reale ad elevata precisione e consente di elevare le performance nell’ambito della misurazione delle distanze). Grazie a questa, Proximity misura fino a 100 volte al secondo la distanza che intercorre tra un carrello elevatore e un altro, oppure tra carrello e gli operatori a piedi.

La misurazione della distanza, che avviene attraverso radar montati a bordo carrello e tag indossate dal personale, consente di individuare le situazioni di rischio nell’ambiente produttivo o nel magazzino e mettere in atto,  anche in modo automatico, le azioni che aiutino a prevenirle.

La misurazione della distanza ad alta precisione (20 centimetri), alta frequenza e ampio raggio (25 metri) avviene attraverso un radar installato a bordo carrello e una tag assegnata agli operatori e consente di gestire le soglie di allerta, grazie all’attivazione di segnali luminosi e sonori a bordo carrello e sulle tag assegnate agli operatori.

Inoltre, Proximity permette di gestire anche le soglie di allarme, con automazione di azioni di emergenza quale, ad esempio, il rallentamento del carrello.

Tutti i dispositivi Proximity sono specificamente progettati per gli ambienti industriali e costituiscono dei veri rugged device, utilizzabili quindi in ambienti sfidanti per la presenza di polvere e umidità, sia indoor che outdoor. Possono essere utilizzati come sistema autonomo, tramite applicazione mobile dedicata, o in abbinamento con le diverse versioni del software di tracking e monitoraggio TrackVision.

“Proximity racchiude tutto il know-how sulle tecnologie di localizzazione in tempo reale acquisito da Ubiquicom nel corso degli anni. Porta questa tecnologia al livello successivo per venire incontro ai bisogni delle aziende che necessitano di una soluzione per la sicurezza evoluta, precisa, affidabile e facile da installare”, commenta Stefano Sarasso, CEO di Ubiquicom.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Michelle Crisantemi

Giornalista bilingue laureata presso la Kingston University di Londra. Da sempre appassionata di politica internazionale, ho vissuto, lavorato e studiato in Spagna, Regno Unito e Belgio, dove ho avuto diverse esperienze nella gestione di redazioni multimediali e nella correzione di contenuti per il Web. Nel 2018 ho lavorato come addetta stampa presso il Parlamento europeo, occupandomi di diritti umani e affari esteri. Rientrata in Italia nel 2019, ora scrivo prevalentemente di tecnologia e innovazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.