Prosegue il calo degli ordini delle macchine tessili anche nel terzo trimestre del 2020.

Macchine tessili, ancora in calo gli ordini del terzo trimestre. Zucchi: “Occorre scongiurare un nuovo lockdown”

Acimit, Associazione dei costruttori italiani di macchine tessili, ha presentato i dati relativi agli ordini nel terzo trimestre del 2020 (luglio-settembre), che registrato un calo del 26% rispetto allo stesso periodo del 2019. A persare fortemente è la flessione degli ordini dall’estero (-31%), a fronte di una ripresa del mercato interno (+20%). Alessandro Zucchi, Presidente di Acimit, ribadisce che per far fronte all’incertezza che caratterizzerà il settore e i mercati anche nei mesi a venire è importante puntare sulla digitalizzazione dei processi produttivi.

Continua a leggere
Prosegue il calo degli ordini delle macchine tessili anche nel terzo trimestre del 2020.

Meccanotessile, la ripresa arriverà nel 2021. Zucchi: “Le aziende puntino sull’innovazione”

L’Assemblea dei costruttori italiani di macchine tessili ha confermato la recessione del settore per l’intero 2020. Proprio per far fronte a questa incertezza il presidente Zucchi invita le imprese a puntare sull’innovazione e a ridefinire i modelli di business

Continua a leggere
Prosegue il calo degli ordini delle macchine tessili anche nel terzo trimestre del 2020.

Acimit e Politecnico di Milano insieme per certificare l’integrazione delle macchine tessili

L’Associazione dei Costruttori Italiani di Macchine Tessili sta lavorando in collaborazione con il Politecnico di Milano per creare un modello per la gestione dei dati produttivi di macchina e di processo che permetta alle macchine dei vari fornitori di poter “dialogare” attraverso un linguaggio comune: il primo passo verso la realizzazione di una certificazione digitale per le macchine tessili.

Continua a leggere
Prosegue il calo degli ordini delle macchine tessili anche nel terzo trimestre del 2020.

Macchine tessili, in calo gli ordini nel secondo trimestre 2020

L’indice degli ordini per le macchine tessili elaborato da Acimit, l’associazione di categoria, nel periodo aprile-giugno 2020 è risultato in calo del 47% rispetto al medesimo periodo del 2019. La raccolta ordini è diminuita sia all’estero che in Italia. Sui mercati esteri l’indice degli ordini ha riscontrato una flessione del 44%, mentre sul mercato domestico si è registrato una diminuzione del 62% rispetto al secondo trimestre dell’anno precedente.

Continua a leggere
Prosegue il calo degli ordini delle macchine tessili anche nel terzo trimestre del 2020.

Macchine tessili, primo trimestre in calo del 31%

Il 2020 non si apre nel migliore dei modi per il comparto dei costruttori di macchine tessili. Dopo un 2019 chiuso con un calo della produzione (-13%) e delle esportazioni (-14%), nel primo trimestre 2020 gli ordini fanno registrare una decisa flessione causata anche dall’emergenza Covid-19.

Continua a leggere
Prosegue il calo degli ordini delle macchine tessili anche nel terzo trimestre del 2020.

Il 2019 del meccanotessile italiano chiude in negativo

Nel quarto trimestre del 2019 la raccolta ordini di macchine tessili ha fatto registrare una flessione. Per Acimit anche l’intero 2019 chiude in rallentamento. Il presidente Zucchi segnala il “dinamismo” del mercato interno e chiede incentivi con respiro triennale

Continua a leggere

Tessile e meccanotessile: innovazione e industria 4.0 per restare competitivi sui mercati mondiali

Il settore italiano del Tessile, collegato a moda, abbigliamento, arredamento, e altre produzioni, deve svilupparsi secondo i canoni dell’Industria 4.0, come ha ribadito un convegno organizzato da Messe Frankfurt Italia a Cernobbio

Continua a leggere