Carlo Calenda negli studi di Class CNBC

Sviluppo delle competenze e formazione: la ricetta di Calenda per un’Italia che deve “ritrovare il coraggio”

Nei prossimi 20 anni dal 20% al 50% dei ruoli scompariranno o cambieranno radicalmente. Per evitare che si crei una frattura tra chi vince e chi perde, occorre gestire questo momento a partire dalle competenze e dalla formazione.

Continua a leggere

I consigli di Calenda a Di Maio: occhio ai Competence center e all’attuazione del piano Impresa 4.0

Dai Competence Center al credito d’imposta per la formazione 4.0, dal monitoraggio degli incentivi automatici ai contratti di sviluppo. L’ex ministro dello Sviluppo Economico Carlo Calenda invia un messaggio al suo successore Luigi Di Maio: una mezz’ora ricca di informazioni e consigli. 

Continua a leggere

L’ultimo decreto di Calenda: i fondi per i Competence Center salgono a 73 milioni

Con un tweet pubblicato nel pomeriggio di lunedì 21 maggio il Ministro dello Sviluppo Economico Carlo Calenda ha annunciato di aver firmato un decreto che porta da 40 a 73 milioni di euro le risorse a disposizione dei nascituri Competence Center. Le maggiori risorse consentiranno di finanziare oltre 120 progetti.

Continua a leggere
Il Politecnico di Milano

Competence center, si salvano i politecnici e i grandi atenei, ma non mancano gli esclusi eccellenti

I Politecnici di Milano, Torino e Bari e le grandi università italiane di Bologna, Roma e Napoli potranno concorrere al bando per i competence center. Ma non manca qualche bocciatura illustre. Le proteste del rettore dell’università di Genova.

Continua a leggere

Elezioni 2018, riduzione graduale dell’iperammortamento nel programma del PD

C’è anche la riduzione graduale dell’iperammortamento e l’istituzione di un fondo per la reindustrializzazione nel programma elettorale del Partito Democratico. Ecco quali sono le misure per l’innovazione previste nel programma economico del PD in vista delle elezioni 2018.

Continua a leggere

Pin It on Pinterest