Da Artes 5.0 a Bi-Rex++, i Competence Center si preparano a correre in Europa

A occuparsi del trasferimento di tecnologie e competenze alle imprese ci saranno a breve anche gli European Digital Innovation Hub. In Italia ne nasceranno una ventina. Molte delle 60 candidature vedono protagonisti (o coprotagonisti) i Competence Center. Intanto procedono anche le attività degli otto centri di competenza in Italia. A fine ottobre l’inaugurazione di Bi-Rex, a novembre quella del Made.

Continua a leggere

L’offerta del Competence Center Made si arricchisce con la consulenza finanziaria di Warrant Hub

Con un accordo di collaborazione il Competence Center Made e Warrant Hub hanno avviato la partnership che punta ad integrare le rispettive competenze, le attività e i servizi per le imprese italiane. Warrant Hub offrirà a condizioni agevolate le proprie consulenze per la fruizione, tra gli altri, degli incentivi per l’innovazione tecnologica a disposizione delle aziende.

Continua a leggere

Digitalizzazione, SAP conferma l’impegno nel Competence Center Made

Tra gli oltre 40 partner che sostengono il progetto del Competence Center Made si conferma la presenza di SAP Italia. Nella nuova sede milanese del Centro, che sarà inaugurata a breve, si potrà trovare l’esperienza e la tecnologia dell’azienda tedesca che fornisce soluzioni software per l’IoT, il machine learning e le analytics avanzate.

Continua a leggere

L’industria italiana e le sfide della trasformazione digitale, Taisch: “Il trasferimento tecnologico deve diventare più veloce”

“Se la tecnologia accelera, il trasferimento tecnologico deve diventare più veloce”. Secondo Marco Taisch, professore del Politecnico di Milano e Presidente del Made, uno dei Competence Center italiani, è il momento di rendere più efficace il collegamento tra il mondo della ricerca e dell’innovazione e quello dell’impresa. La prossima nascita degli European Digital Innovation Hub potrebbe fungere da catalizzatore di un importante processo di aggregazione.

Continua a leggere

Industria 4.0, arrivano i webinar del Competence Center Made e il Digital Innovation Hub Lombardia

Il Competence Center Made e il Digital Innovation Hub Lombardia collaborano per l’erogazione e la diffusione di un ciclo di webinar tematici su Industria 4.0, in partenza venerdì 12 giugno 2020. Gli incontri sono introduttivi agli strumenti digitali e verranno erogati gratuitamente in collaborazione con le imprese partner di Made.

Continua a leggere

Dal Competence Center Made due incontri dedicati a sicurezza sul lavoro e digitalizzazione nel manifatturiero

Il Competence Center Made ha organizzato due webinar (mercoledì 3 giugno e giovedì 4 giugno) su altrettanti temi di fondamentale importanza per le aziende nella gestione della crisi connessa all’emergenza Covid-19: la sicurezza nei luoghi di lavoro e la digitalizzazione nell’industria manifatturiera. Al primo incontro parteciperanno due esperti dell’Inail, mentre il secondo vedrà la presenza “virtuale” di manager di alcune importanti aziende tecnologiche.

Continua a leggere

Il Competence Center Made attiva il servizio di supporto post-Covid per le imprese

Made ha attivato il servizio di Supporto Imprese Post-Covid per agevolare la ripartenza delle imprese manifatturiere italiane e supportarle nell’organizzazione e nella gestione della “nuova normalità”, mostrando concretamente come le potenzialità offerte dalle tecnologie digitali possano semplificare la risoluzione di vecchie e nuove criticità.

Continua a leggere

Industrial Smart working: i 6 passi fondamentali per sfruttarne tutti i vantaggi

Per sviluppare uno Smart working efficace è necessario seguire 6 passaggi essenziali, in grado di traghettare ogni realtà produttiva in un nuovo mondo e modo di lavorare. Li raccontano il professor Marco Taisch, presidente del Competence Center Made, Roberto Villa (Ibm) e Davide De Cesaris (PTC)

Continua a leggere

Competence Center, il Made ha scelto i 20 progetti che potranno aggiudicarsi finanziamenti per 1,5 milioni di euro

La commissione di esperti indipendenti del Made, il Competence Center capitanato dal Politecnico di Milano, ha selezionato le 20 proposte progettuali che accedono alla fase negoziale e che potranno garantirsi finanziamenti per 1,5 milioni di euro. Le attività richieste riguardano prevalentemente le fasi iniziali del percorso di trasformazione digitale.

Continua a leggere