Recovery Fund, il Ministero dello Sviluppo Economico chiede 60 miliardi per il piano Transizione 4.0

Dai 60 miliardi per la proroga e potenziamento del Piano Transizione 4.0 ai 5 miliardi per il nuovo credito di imposta per una produttività sostenibile; dai 25 miliardi per l’Aerospace ai 5 miliardi per la digitalizzazione dell’Agroalimentare: la lista dei “desideri” che il Ministero dello Sviluppo Economico ha presentato in vista del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza conta oltre 60 progetti per un valore che supera i 150 miliardi di euro. Eccoli nell’articolo.

Continua a leggere