Al Forum Meccatronica Hiwin porta un nuovo esempio della sua automazione basata sull’integrazione tra robotica e meccatronica

Hiwin, azienda con una forte esperienza in soluzioni complete di meccatronica e di automazione rivolte all’industria, sarà presente il prossimo 4 ottobre al Forum Meccatronica – mostra-convegno ideata dal Gruppo Meccatronica di ANIE Automazione e realizzata in collaborazione con Messe Frankfurt Italia – con una soluzione di un settimo asse completamente integrato con un robot industriale, entrambi sviluppati dall’azienda.

L’azienda, forte della sua esperienza in meccatronica, presenterà alla mostra-convegno presso il Nuovo Centro Congressi Fiere di Padova una soluzione che abbraccia la filosofia della Total Solution, soluzioni meccatroniche integrate per l’industria.

La soluzione che Hiwin porterà al Form Meccatronica è un esempio dell’approccio dell’azienda all’automazione industriale, orientato verso la fornitura di sistemi customizzati che possano integrare sia la parte di controllo che di movimentazione.

Nella soluzione, composta da un settimo asse integrato con robot articolato, il controllo interpolato dei 7 assi avviene direttamente dall’unità di controllo del robot. Grazie alla slitta di ultima generazione, con motore lineare ad alta velocità completa di soffietto e catena portacavi, la manutenzione non è necessaria.

La soluzione, inoltre, è stata progettata per facilitare la programmazione del robot articolato. Grazie a questa semplicità di programmazione e al carattere modulare del sistema, la soluzione di Hiwin si presta a diverse applicazioni, come asservimento macchine, imballaggio, sbavatura, lucidatura, assemblaggio e avvitatura.

I Product Manager di Hiwin Italia, Giovanni Ventilii per la parte Robot e Nicola Montefinese per la parte meccatronica, interverranno con una presentazione (tra le ore 14:30 e le ore 16:30) per mostrare ai visitatori un caso applicativo di questo esempio di integrazione tra robotica e meccatronica.

Oltre che toccare con mano questa e altre soluzioni, la mostra-convegno sarà un’occasione di confronto per fornitori di prodotti meccatronici, i costruttori di macchine, i system integrator e gli utilizzatori finali sui grandi temi che interessano il settore.

In particolar modo, l’edizione 2022 del Forum Meccatronica si concentrerà sulle sfide della transizione energetica, transizione digitale e sostenibilità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Michelle Crisantemi

Giornalista bilingue laureata presso la Kingston University di Londra. Da sempre appassionata di politica internazionale, ho vissuto, lavorato e studiato in Spagna, Regno Unito e Belgio, dove ho avuto diverse esperienze nella gestione di redazioni multimediali e nella correzione di contenuti per il Web. Nel 2018 ho lavorato come addetta stampa presso il Parlamento europeo, occupandomi di diritti umani e affari esteri. Rientrata in Italia nel 2019, ora scrivo prevalentemente di tecnologia e innovazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.