Control Techniques e Leroy Somer passano da Emerson a Nidec

La società giapponese Nidec ha completato l’acquisizione delle divisioni Motors, Drives and Electric Power Generation di Emerson delle quali fanno parte Control Techniques e Leroy Somer.

La vendita fa parte di un piano di rifocalizzazione del business avviato da Emerson lo scorso anno (che aveva portato all’acquisizione di Pentair) e di un parallelo rafforzamento di Nidec nelle attività industriali e commerciali. In linea con questa strategia, la transazione consentirà a Nidec di migliorare ed espandere ulteriormente le proprie attività industriali e commerciali per rispondere in modo flessibile alle esigenze dei clienti in evoluzione. La divisione acquisita – sottolineano in Nidec – è caratterizzata da marchi forti, da una solida base aziendale e da un eccellente parco clienti, in particolare in Europa e in Nord America.

Le parole del fondatore

Parlando allo staff delle società acquisite, Shigenobu Nagamori, fondatore di Nidec, ha affermato: “Siamo lieti di accogliere Control Techniques e Leroy-Somer all’interno della famiglia Nidec. Abbiamo forti ambizioni di crescita per entrambe le società e Nidec è impegnata a fornire il supporto necessario e gli investimenti perché ciò accada.  I comparti industriali che richiedono l’utilizzo di motori elettrici e di conseguenza degli azionamenti, formeranno la spina dorsale dell’economia mondiale del futuro. Basta considerare la diffusione dell’uso dei robot, dei veicoli elettrici e dei droni. Tutti questi sistemi richiedono motori e tutti quei motori necessitano di azionamenti. Esistono chiare opportunità per Control Techniques, Leroy-Somer e in ultima analisi Nidec di prosperare in questo settore. La nostra politica consiste nel mettere in campo i sistemi che stimoleranno la crescita. Assumeremo e formeremo persone di alto calibro e incoraggeremo coloro che già lavorano per le società a migliorare le proprie competenze. Porremo grande enfasi nella ricerca e sviluppo. In qualità di ingegnere ricerca e sviluppo, io stesso sono consapevole che è la tecnologia ad assicurare il futuro successo delle nostre attività”. 

 

 

Franco Canna

Giornalista professionista ed esperto in creazione e gestione di contenuti digitali e social media. Grande appassionato di tecnologia, collabora dal 2001 con diverse testate B2B nel settore industriale scrivendo di automazione, elettronica, strumentazione, meccanica, ma anche economia e food & beverage, oltre che con organizzatori di eventi, fiere e aziende. E’ segretario e membro del Consiglio Direttivo della sezione milanese di ANIPLA, l’Associazione Nazionale Italiana per l’Automazione.

Franco Canna ha 803 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Franco Canna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pin It on Pinterest