L’innovazione è “una grande opportunità per le imprese italiane” e per questo è a loro disposizione un grande ventaglio di misure per sostenere il processo di digital transformation, chiave fondamentale “per un’industria intelligente e innovativa e un made in Italy ancora più competitivo”. È il messaggio principale del video “Industria 4.0, innovare per crescere” realizzato dal Ministero dello Sviluppo Economico, in collaborazione con l’Agenzia ICE: un video promozionale e informativo di 30 secondi che illustra le opportunità offerte dal Piano Nazionale Industria 4.0 per le imprese italiane.

Il Piano Nazionale Industria 4.0, spiega il video, è la chiave per farsi trovare “pronti all’appuntamento con il futuro”.

Un messaggio chiaro, sostenuto da immagini che mirano a rappresentare la pluralità dei settori che possono trarre giovamento dalle misure in vigore, e da testi che mostrano l’entità del Piano e quattro delle misure più simboliche – super, iperammortamento, credito di imposta per la ricerca e sviluppo e incentivi per start-up e PMI innovative.


Uno “spot”, insomma, ben concepito, dai tempi e ritmi televisivi, che arriva nel momento di massima “piena” per l’attuazione del piano e nel momento in cui si iniziano a prendere decisioni importanti sul suo futuro.

Ecco il video.


 

 

Franco Canna

Giornalista professionista ed esperto in creazione e gestione di contenuti digitali e social media. Grande appassionato di tecnologia, collabora dal 2001 con diverse testate B2B nel settore industriale scrivendo di automazione, elettronica, strumentazione, meccanica, ma anche economia e food & beverage, oltre che con organizzatori di eventi, fiere e aziende. E’ segretario e membro del Consiglio Direttivo della sezione milanese di ANIPLA, l’Associazione Nazionale Italiana per l’Automazione.

Franco Canna ha 1059 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Franco Canna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pin It on Pinterest