Incentivi Industria 4.0, 41.000 imprese rischiano sanzioni: correte subito dal vostro commercialista!

Oltre 40 mila imprese rischiano di subire un accertamento dall’Agenzia delle Entrate e di pagare multe salatissime per aver fruito indebitamente dell’incentivo per l’acquisizione di software nell’ambito dei programmi di investimento in chiave Industria 4.0. In questo articolo proviamo a spiegarvi perché è meglio far fare subito le opportune verifiche ai commercialisti o agli uffici contabili e scegliere, nel malaugurato caso si rientri nella casistica che vi racconteremo in questo articolo, la via del ravvedimento operoso.

Continua a leggere

Iperammortamento e nuovi crediti di imposta, ecco i chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate a Telefisco

A Telefisco l’Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti su diversi aspetti dei nuovi crediti d’imposta per gli investimenti in beni strumentali, intervenendo sul momento da cui si può fruire dell’incentivo; su come si fruisce del credito d’imposta in caso di interconnessione negli anni successivi; sul periodo di osservazione valido ai fini del recupero / recapture dell’incentivo in caso di delocalizzazione o dismissione del bene; su come trattare gli investimenti in beni 4.0 “prenotati” nel 2018 e finalizzati nel 2020.

Continua a leggere
Foto: Ruggiero Scardigno

I dati del 2017 confermano il successo di super e iper ammortamento: un milione di fruitori

Supera abbondantemente il milione il numero di società, imprese e professionisti che hanno fruito di super e iperammortamento nel 2017, per un importo che supera i sei miliardi di euro. I dati delle dichiarazioni 2018 relative all’anno 2017 confermano il clamoroso successo dei due incentivi che, da quest’anno, sono stati sostituiti dai discussi crediti d’imposta.

Continua a leggere
Foto: Ruggiero Scardigno

Incentivi per Industria 4.0, si parte (davvero) con il nuovo credito d’imposta: ecco il testo dell’emendamento del Governo

L’emendamento che introduce il credito d’imposta per investimenti in beni strumentali al posto di super e iperammortamento accoglie gran parte delle richieste degli industriali: l’incentivo sarà fruibile in maniera automatica. Aumenta il limite di utilizzo per chi investe in software. Non c’è invece la triennalità richiesta da Confindustria. Tutte le novità e i dettagli degli incentivi e il testo integrale dell’emendamento

Continua a leggere

Incentivi per Industria 4.0, parla Andrea Bianchi: ecco le proposte (e i paletti) di Confindustria

Confindustria evidenzia diverse criticità formali e sostanziali del nuovo credito d’imposta per l’acquisto dei beni strumentali, mentre mostra interesse per l’allargamento del credito d’imposta per ricerca e sviluppo anche a innovazione e design. Sul punto Andrea Bianchi rilancia: bisogna premiare i progetti di innovazione che dimostrino di avere un impatto positivo sull’ambiente oppure di orientare l’impresa sulla strada dell’innovazione 4.0

Continua a leggere

Luci e ombre dei nuovi incentivi 4.0, attesa e prudenza dalle imprese

Le imprese guardano con interesse e un po’ di preoccupazione alla riforma del piano nazionale Impresa 4.0 messa in piedi dal Ministero dello Sviluppo Economico. Alle novità in arrivo e all’opinione delle imprese Class CNBC ha dedicato la puntata di questa settimana della trasmissione Italia 4.0. Tra gli ospiti Alfredo Mariotti di Ucimu – Sistemi per Produrre e Andrea Orlando di Anima

Continua a leggere

Industria 4.0, come sarà il nuovo credito d’imposta per investimenti in beni strumentali: ecco il testo dell’emendamento

Come funziona il nuovo credito d’imposta per gli investimenti in beni strumentali che sostituirà super e iperammortamento: quattro aliquote al 6%, 25%, 20% e 40% e fruizione in 5 anni. Resta l’obbligo di perizia già a partire dai beni di valore superiore ai 150.000 euro. Il rinnovo per ora resta di un solo anno. Il testo integrale dell’emendamento che introdurrà la nuova disciplina.

Continua a leggere

Carboniero (Ucimu): “Per il 2020 si riconfermi l’iperammortamento”

Massimo Carboniero, presidente di Ucimu – Sistemi per Produrre, si dice favorevole al rinnovo di super e iperammortamento, anche se solo per un anno, per poi sedersi attorno a un tavolo nel 2020 e avviare un confronto per rendere il piano strutturale. No al passaggio a un credito d’imposta di valore nettamente inferiore.

Continua a leggere

Impresa 4.0, Patuanelli: rinnovo triennale (e gli stanziamenti non cambiano)

Il Ministro Patuanelli conferma il rinnovo di Impresa 4.0 e ribadisce la necessità di un piano triennale per dare sicurezza alle imprese. La proroga ci sarà e il “quantum” degli incentivi non diminuirà.

Continua a leggere

Rinnovo dell’iperammortamento o credito d’imposta per l’innovazione 4.0?

Il ministro dello Sviluppo Economico Patuanelli ha confermato l’ipotesi di un nuovo incentivo che potrebbe prendere il posto di super e iperammortamento. Ma non mancano le ragioni di chi è favorevole a un rinnovo dell’attuale sistema. Una riflessione su vantaggi e svantaggi dei due possibili scenari: rinnovo dell’iperammortamento o nuovo credito d’imposta per l’innovazione 4.0.

Continua a leggere

Iperammortamento, verso un rinnovo pluriennale (ma con décalage)

Il Governo vuole potenziare il piano Impresa 4.0 “in termini di ammodernamento, ricerca, innovazione, formazione e per aggiungere i primi step del Green New Deal”. Ma come cambieranno superammortamento e iperammortamento nel 2020? Ecco le proposte degli industriali per il rinnovo dei principali incentivi per Industria 4.0.

Continua a leggere