ABB, già mille visitatori al nuovo Customer experience center di Bergamo

Nei primi nove mesi di attività del nuovo Customer Experience Center di ABB, inaugurato presso il centro di competenza R&D a Bergamo, sono stati più di mille i clienti visitatori da oltre 400 aziende in tutto il mondo. L’Experience Center offre ai clienti uno spazio per lavorare con gli esperti ABB sulla progettazione e validazione di qualsiasi soluzione digitale o di connettività prima che entri in servizio.

Progettato per supportare i clienti, il centro li introdurrà a soluzioni di distribuzione elettrica e di gestione dell’energia più intelligenti e accelererà lo sviluppo dei prodotti e l’esecuzione dei progetti, testando e certificando le soluzioni dei clienti nelle strutture all’avanguardia di ABB.

Le caratteristiche e i numeri del nuovo centro ABB

Il nuovo Centro di Bergamo si colloca all’interno di un network di Customer Experience Center Italiani, veri e propri luoghi di collaborazione tra ABB e i clienti che mirano ad agevolare la nascita di percorsi di co-creazione e open innovation. I Customer Experience Center offrono la possibilità di coinvolgere i visitatori con esperienze sempre più digitali, avvicinandoli alla tecnologia ABB Ability a seconda dei mercati di riferimento e delle applicazioni di interesse. In alcuni di questi casi, l’esperienza nei Centri può essere inoltre accompagnata dalla visita a una fabbrica ABB, in cui ABB realizza la trasformazione digitale dei processi manifatturieri grazie alle medesime soluzioni proposte al mercato per continuare a scrivere il futuro delle città, dell’energia e delle industrie.

Open Lab, strutture di test e location per conferenze

L’Open Lab della struttura è in grado di simulare una vasta gamma di scenari diversi, testando funzionalità in applicazioni quali automatic transfer switching, load shedding, demand response, cloud connectivity e logic selectivity. Il nuovo Centro mostra anche le soluzioni più avanzate di ABB, con un Teatro Virtuale che offre ai visitatori un tour delle applicazioni in alcuni degli ambienti di lavoro più difficili.

Allo stesso tempo, le strutture di test e certificazione consentono ai clienti di sfruttare l’esperienza di test di ABB, fornendo un ulteriore livello di sicurezza per i clienti nell’ambito delle nuove soluzioni più digitali e connesse. Presso la struttura è disponibile anche la possibilità di type testing; ciò consente ai clienti di aggiungere nuove soluzioni all’avanguardia al proprio portafoglio.


Un recente evento nel nuovo Centro ha riunito clienti di tutta Europa con esperti di ABB e di altri settori per esplorare l’impatto della mobilità elettrica e dei requisiti di ricarica dei veicoli elettrici sugli alimentatori e sugli edifici intelligenti del futuro. Sono state discusse le sfide e le possibilità di riduzione delle emissioni di carbonio, così come il ruolo dei big data e della tecnologia cloud per ottimizzare l’uso di energia nelle case, negli edifici commerciali e nelle fabbriche.

ABB e gli obiettivi aziendali

Giampiero Frisio, responsabile del business Smart Power di ABB, ha dichiarato: “L’apertura del Customer Experience Center supporta la strategia di trasformazione digitale di ABB e il nostro impegno a supportare i clienti in questo processo. La nostra ampia gamma di prodotti intelligenti per l’elettrificazione a bassa tensione e le soluzioni digitali utilizza dati e connettività per risparmiare tempo, energia e costi”.

“Con la piattaforma cloud ABB Ability Electrical Distribution Control System, che offre ancora più opzioni per la personalizzazione e nuove funzionalità per aumentare l’affidabilità e le prestazioni, il Customer Experience Center aiuterà le aziende a sfruttare le tecnologie e le competenze di ABB per accelerare la propria trasformazione digitale”.


Matteo Carollo, responsabile Customer Experience di ABB Smart Power a Bergamo, ha dichiarato: “L’apertura di questo nuovo Experience Center renderà ancora più semplice lavorare con ABB. Man mano che i sistemi energetici si evolvono in microgrid e la domanda di soluzioni digitali aumenta, il Centro aiuterà i clienti e i partner ad espandere le loro capacità. Collaborare con esperti e tecnici ABB nelle strutture all’avanguardia del Centro consentirà ai clienti di progettare, validare e certificare soluzioni più innovative ed efficaci”.

Carollo ha aggiunto: “Il Centro facilita il lavoro di ABB con una gamma più ampia di partner, non solo i clienti. Il Centro è in grado di sviluppare e configurare soluzioni su misura più velocemente, grazie alle potenzialità di simulazione, con laboratori a disposizione per testare tutto, dalla durabilità alle condizioni di guasto estreme, anche alla composizione dei materiali. Lavorare fianco a fianco per portare più conoscenze e competenze nei nostri processi aiuterà ABB ad anticipare le mutevoli esigenze del mercato per continuare a guidare i trend tecnologici emergenti “.

Nicoletta Pisanu

Giornalista, collabora da anni con testate nazionali e locali. Laureata in Linguaggi dei Media e in Scienze sociali applicate all'Università Cattolica di Milano, è specializzata in cronaca.

Nicoletta Pisanu ha 438 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Nicoletta Pisanu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pin It on Pinterest