Nodi wireless per il monitoraggio delle condizioni di macchine e impianti

Turck Banner presenta al mercato italiano la serie CM di Banner Engineering: dei nuovi nodi wireless che consentono il monitoraggio remoto di vibrazioni e di assorbimento di corrente di macchine, apparecchiature e impianti.

Il nuovo dispositivo consente il monitoraggio ad esempio di motori elettrici, lavorando su indicatori critici quali prestazioni e stato, senza dover affrontare spese di installazione e di modifica o di espansione dell’infrastruttura cablata per collegare i dispositivi.

Come funziona

Il nodo della serie CM comunica i dati di vibrazione, temperatura e assorbimento di corrente da un sensore VT1 e un trasformatore di corrente a un Gateway serie Performance o controller wireless DXM su una rete wireless Sure Cross, sicura e robusta.


Il nodo di monitoraggio serie CM è facile da attivare poiché combina radio wireless, antenna e alimentazione a batteria in un solo dispositivo wireless compatto e facile da installare. Il nodo include un trasformatore di corrente da 20 amp e 150 amp. Il nodo viene pre-configurato e pre-cablato per funzionare con il trasformatore di corrente e un sensore di vibrazioni e temperatura VT1; è sufficiente collegare uno o entrambi i dispositivi e iniziare a comunicare.

Più dati su stato e prestazioni

Il nodo CM semplifica il monitoraggio delle condizioni misurando le vibrazioni e la corrente con un singolo dispositivo di comunicazione wireless. Gli operatori possono monitorare lo stato generale e le prestazioni delle apparecchiature, degli impianti, nonché di componenti specifici, quali cuscinetti del motore, spazzole e avvolgimenti. Il nodo può anche essere utilizzato per verificare che l’apparecchiatura sia accesa o spenta, per tenere traccia del consumo di energia e identificare i picchi di corrente.

La Serie CM può essere utilizzata per monitorare l’assorbimento e la vibrazione just in time delle macchine e impianti per, ad esempio, esporre i problemi di prestazioni di una macchina, identificare le apparecchiature che richiedono un’analisi completa dello spettro, stabilire una pianificazione più strategica della manutenzione delle apparecchiature.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Valentina Repetto

Appassionata di tecnologia ma con un amore incondizionato verso la natura, si dedica alla fotografia e al video editing. Curiosa e esploratrice verso tutto ciò che la circonda. Laureata in Scienze e Tecnologie Multimediali, indirizzo comunicazione.

One thought on “Nodi wireless per il monitoraggio delle condizioni di macchine e impianti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.