ABB Ability Genix, l’intelligenza artificiale nata per ottimizzare le attività manifatturiere

ABB lancia il nuovo software ABB Ability Genix Industrial Analytics e AI Suite, una piattaforma di analisi avanzata scalabile con applicazioni e servizi pre-costruiti e facili da usare. La nuova soluzione raccoglie, contestualizza e converte i dati operativi, ingegneristici e informatici in “intuizioni” utilizzabili che aiutano le aziende a migliorare le operazioni, ottimizzare la gestione degli asset e ottimizzare i processi aziendali in modo sicuro e sostenibile.

Gli studi suggeriscono che le aziende industriali, in genere, sono in grado di utilizzare solo il 20% dei dati generati, limitando fortemente la loro capacità di applicare l’analisi dei dati in modo significativo. La nuova soluzione di ABB Si pone come punto di convergenza digitale dei dati, dove i flussi di informazioni provenienti da diverse fonti all’interno dell’azienda vengono contestualizzati attraverso un modello di analisi unificato. L’applicazione dell’intelligenza artificiale su questi dati produce intuizioni significative per la previsione e l’ottimizzazione che consentono di migliorare le performance aziendali.

“Crediamo che il modo migliore per iniziare un percorso di analisi dei dati nell’industria di processo, nell’energia e nelle industrie ibride sia quello di basarsi sulla tecnologia digitale esistente – l’automazione che controlla i processi di produzione”, ha dichiarato Peter Terwiesch, Presidente di ABB Industrial Automation. “Vediamo una grande opportunità per i nostri clienti di utilizzare meglio i dati provenienti dalle operations, combinandoli con i dati ingegneristici e informatici per prendere decisioni multidimensionali. Questo nuovo approccio aiuterà i nostri clienti a prendere letteralmente miliardi di decisioni migliori”.

ABB Ability Genix è composto da una piattaforma di analisi dei dati e da applicazioni, integrate dai servizi ABB, che aiutano i clienti a decidere quali asset, processi e profili di rischio possono essere migliorati, e assiste i clienti nella progettazione e nell’applicazione di tali analisi. Dotato di una libreria di applicazioni, i clienti possono sottoscrivere una serie di analisi su richiesta, in base alle esigenze del business, velocizzando il tradizionale processo di richiesta e programmazione del supporto da parte dei fornitori.

Scalabile dall’impianto all’intera impresa, ABB Ability Genix supporta implementazioni su cloud, ibride e on-premise. La piattaforma sfrutta Microsoft Azure per la connettività e i servizi cloud integrati attraverso la partnership strategica di ABB con Microsoft.

“La suite Ability Genix apporta un valore unico, sbloccando la potenza combinata di dati diversificati, conoscenza del dominio, tecnologia e IA”, ha dichiarato Rajesh Ramachandran, Chief Digital Officer di ABB Industrial Automation. “ABB Ability Genix aiuta i produttori ad alta intensità di risorse con processi complessi a prendere decisioni tempestive e accurate attraverso un’analisi approfondita e l’ottimizzazione in tutto l’impianto e in tutta l’azienda. Abbiamo progettato questa suite modulare e flessibile in modo che i clienti in diverse fasi del loro percorso di digitalizzazione possano adottare il software per accelerare i risultati di business proteggendo al contempo gli investimenti esistenti”.

Un componente chiave di ABB Ability Genix è l’ABB Ability Edgenius Operations Data Manager che collega, raccoglie e analizza i dati della tecnologia operativa nel punto di produzione. ABB Ability Edgenius utilizza i dati generati dalla tecnologia operativa come DCS e dispositivi per produrre analisi che migliorano i processi di produzione e l’utilizzo degli asset. Può essere implementato da solo o integrato con Ability Genix in modo che i dati operativi siano combinati con altri dati per l’analisi strategica del business.

“C’è un grande valore nei dati generati dall’automazione che controlla la produzione in tempo reale”, ha detto Bernhard Eschermann, Chief Technology Officer di ABB Industrial Automation. “Con ABB AbilityTM Edgenius, possiamo estrarre i dati da questi sistemi di controllo in tempo reale e renderli disponibili per prevedere i problemi e prescrivere azioni che ci aiutino a utilizzare gli asset in modo migliore e a mettere a punto i processi di produzione”.

Valentina Repetto

Appassionata di tecnologia ma con un amore incondizionato verso la natura, si dedica alla fotografia e al video editing. Curiosa e esploratrice verso tutto ciò che la circonda. Laureata in Scienze e Tecnologie Multimediali, indirizzo comunicazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.