Miraitek4.0, spin-off del Politecnico di Milano che integra soluzioni di Industrial IoT per la digitalizzazione della fabbrica 4.0, entra nel portafoglio di Gellify, piattaforma di innovazione B2B che seleziona, investe e fa crescere startup innovative ad alto contenuto tecnologico e le connette alle aziende tradizionali, con l’obiettivo di innovare i loro processi, prodotti e modelli di business.

L’operazione di co-investimento di Gellify, insieme ad Azimut Libera Impresa SGR (mediante il fondo Azimut Digitech Fund), prevede l’ingresso di Miraitek4.0 nel programma di “gellificazione”, come Gellify definisce il proprio modello di crescita che coinvolge diverse funzioni aziendali e processi del business, colmando le lacune presenti nel set di competenze dello spin-off.

L’ingresso della pin-off nel suo portfolio permetterà a Gellify di rispondere alle nuove esigenze delle aziende manifatturiere, legate soprattutto alla spinta verso la servitizzazione del prodotto, che richiede sia una solida digitalizzazione che la capacità di ripensare by design e quindi “riprogettare” l’azienda prima di agire nel concreto.

La scelta è ricaduta su Miraitek4.0 vista l’esperienza nel supportare i clienti in tutto il processo di digitalizzazione e servitizzazione, aumentando l’efficienza degli impianti e migliorando i processi produttivi.

Fondata nel 2018 da Marco Taisch e Sergio Terzi – professori del Manufacturing Group della School of Management del Politecnico di Milano, riconosciuti tra i massimi esperti di Industria 4.0 a livello internazionale –  Miraitek4.0 è uno spin-off del Politecnico di Milano che annovera tra i propri soci protagonisti del mondo industriale nazionale ed internazionale.

“In quanto spin-off del Politecnico di Milano, Miraitek4.0 ha il vantaggio competitivo di avere un team con eccellenti capacità e competenze, sia dal punto di vista tecnologico che di business. Gli stessi fondatori sono professionisti e accademici riconosciuti a livello internazionale nel campo dell’Industria 4.0 e non vediamo l’ora di lavorare insieme a loro per ‘gellificare’ Miraitek4.0 e portarla al livello successivo” dichiara Lucia Chierchia, Managing Partner di Gellify.

“L’ingresso di Gellify nella nostra società segna un momento di svolta per Miraitek4.0. Dal 2018 lavoriamo assiduamente perseguendo la nostra mission di accompagnare le imprese nella loro trasformazione digitale e sostenibile, per incrementarne la competitività; è ora il momento di portare tutto questo in modo capillare sul mercato, per far sì che sempre più imprese possano beneficiare dei vantaggi offerti dalle nuove tecnologie fornite da Miraitek4.0”, commenta Marco Taisch, socio fondatore di Miraitek4.0.

“Il supporto di Gellify e Azimut ci permette di sfruttare nuove sinergie e operare con partner strategici per lo sviluppo tecnologico e commerciale”, aggiunge Sergio Cassinelli, General Manager di Miraitek4.0. “Con il rafforzamento del team tecnico siamo pronti a cogliere e anticipare i nuovi trend di mercato a livello tecnologico per garantire ai clienti prodotti e soluzioni sempre aggiornati per vincere le sfide del futuro”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Michelle Crisantemi

Giornalista bilingue laureata presso la Kingston University di Londra. Da sempre appassionata di politica internazionale, ho vissuto, lavorato e studiato in Spagna, Regno Unito e Belgio, dove ho avuto diverse esperienze nella gestione di redazioni multimediali e nella correzione di contenuti per il Web. Nel 2018 ho lavorato come addetta stampa presso il Parlamento europeo, occupandomi di diritti umani e affari esteri. Rientrata in Italia nel 2019, ora scrivo prevalentemente di tecnologia e innovazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.