SPS – Smart Production Solutions 2023, a metà novembre torna a Norimberga la fiera europea dell’automazione

Dal 14 al 16 novembre torna in scena a Norimberga SPS – Smart Production Solutions, la fiera che ogni anno chiama a raccolta i principali player dell’automazione e dell’IT per l’industria. Ecco le novità dell’edizione 2023

Pubblicato il 11 Lug 2023

linee guida fiere

Dal 14 al 16 novembre torna in scena SPS – Smart Production Solutions, la fiera che ogni anno chiama a raccolta i principali player dell’automazione e dell’IT per l’industria.

I numeri della prossima edizione

L’edizione di quest’anno sarà più grande rispetto a quella del 2022: i numeri resi noti da Mesago – Messe Frankfurt sono infatti in crescita, con circa 1.300 espositori attesi rispetto ai 1.000 della scorsa edizione. In aumento anche gli espositori italiani, da 63 a 80. Tra questi ci saranno nomi importanti dell’automazione Made in Italy come Bonfiglioli, Gefran e Exor International.

E dall’Italia si attendono anche tanti visitatori: nell’edizione 2022 dei 43.813 operatori professionali registrati ai cancelli della fiera ben 1.200 erano arrivati dall’Italia, che si è classificato come secondo paese estero in termini di visitatori.

Tornando alla fiera nel suo complesso, crescerà la superficie espositiva passando da 112 a 120 mila metri quadrati. Lo spazio aggiuntivo sarà ricavato nei padiglioni 3C e 8.

Nel padiglione 6 ci sarà l’importante collettiva Automation meets IT, dove troveranno spazio le soluzioni IT (cloud, edge, cyber security e AI ecc.) specifiche per il settore industriale.

Nel padiglione 8 invece troverà spazio un’area dedicata alle start up e alle imprese innovative.

I temi al centro dell’edizione 2023

Accompagnata come ormai accade da qualche anno dalla piattaforma SPS on Air, anche quest’anno la fiera proporrà un ricco programma di convegni e tavole rotonde, molti dei quali organizzati con il contributo delle due associazioni VDMA e ZVEI.

I temi principali saranno

  • Trasformazione digitale/Industria 4.0
  • Comunicazione industriale
  • Sicurezza e protezione
  • Integrazione di robotica e veicoli a guida automatica (AGV)
  • Modelli intelligenti e basati sui dati per il controllo e la visualizzazione
  • Innovazioni nel campo dei sensori
  • Drives
  • Sostenibilità tramite l’automazione

Valuta la qualità di questo articolo

Franco Canna
Franco Canna

Fondatore e direttore responsabile di Innovation Post. Grande appassionato di tecnologia, laureato in Economia, collabora dal 2001 con diverse testate B2B nel settore industriale scrivendo di automazione, elettronica, strumentazione, meccanica, ma anche economia e food & beverage, oltre che con organizzatori di eventi, fiere e aziende.

email Seguimi su

Articoli correlati

Articolo 1 di 5