Confindustria stima l’impatto dello shock del Covid-19 sull’economia: Pil in calo del 6% nel 2020

Il Pil italiano subirà un calo del 6% nel 2020 a causa della crisi economica legata all’emergenza Covid-19. E’ la stima contenuta nel rapporto “Previsioni per l’Italia. Quali condizioni per la tenuta ed il rilancio dell’economia?” pubblicato dal Centro Studi di Confindustria. Inoltre, per ogni settimana aggiuntiva di blocco delle attività produttive si perderebbe un ulteriore 0,75% di Pil. Boccia: “Servono regole non convenzionali e debito sostenibile”.

Continua a leggere

Struttura, strategie e performance dell’industria manifatturiera italiana: ecco il Rapporto sulla Competitività dell’Istat

Il Rapporto sulla competitività dei settori produttivi dell’Istat rileva come nel 2019 siano calati fatturato valore aggiunto dell’industria manifatturiera italiana. Prima dell’emergenza Coronavirus erano soprattutto gli aspetti geopolitici (Brexit e dazi), oltre al rallentamento dell’economia tedesca, a influenzare principalmente il sistema produttivo. La maggior parte delle imprese italiane si concentra sulla difesa della propria capacità competitiva, che negli ultimi due anni è cresciuta maggiormente nei settori alimentari e bevande, abbigliamento ed elettronica. Calano tessile, gomma e legno.

Continua a leggere

Dal bonus da 600 euro allo stop alle rate dei finanziamenti: tutte le misure del Cura Italia per i professionisti iscritti agli ordini

Tutte le misure del Decreto Cura Italia che potranno essere usufruite anche dai lavoratori autonomi e dai professionisti iscritti agli ordini. Dal bonus da 600 euro alla sospensione di mutui e finanziamenti, fino alla cassa integrazione per i dipendenti

Continua a leggere

Industria 4.0, le attestazioni di conformità per i beni 4.0 potranno essere rilasciate da remoto

Stante la situazione di emergenza, Accredia ha autorizzato gli enti di certificazione a fare da remoto le verifiche necessarie al rilascio delle attestazioni di conformità per i beni 4.0 necessarie per beneficiare dei crediti d’imposta previsti dal Piano Transizione 4.0. Alessandro Ferrari di Bureau Veritas ci spiega come funziona

Continua a leggere

Prometeia vede nero: Pil italiano in calo del 6,5% nel 2020 e ripresa lenta

Le previsioni Prometeia per il 2020-2022: l’Italia lascerà sul terreno un importante pezzo di crescita, il rapporto debito/Pil sarà al 150%, e nei prossimi anni l’Italia dovrà convivere con un elevato livello di debito pubblico. La ripresa arriverà, ma non sarà veloce

Continua a leggere

Dal Competence Center Artes 4.0 un bando straordinario per sfruttare le tecnologie 4.0 nella lotta al Coronavirus

Artes 4.0, il Competence Center toscano, ha pubblicato un bando straordinario da 550.000 euro per finanziare progetti di ricerca industriale e sviluppo sperimentale che prevedano l’utilizzo di tecnologie 4.0 – Robotica, Intelligenza Artificiale, Realtà Aumentata e IoT – per fronteggiare la pandemia da Covid-19 e le malattie infettive in generale.

Continua a leggere