Racer5 Cobot, la nuova creatura di Comau che unisce produttività e capacità collaborativa

Racer5 Cobot è la nuova creatura ad alte prestazioni di Comau, l’evoluzione collaborativa del Racer5 80 che unisce la velocità, ripetibilità e precisione dei robot industriali più performanti alle caratteristiche di flessibilità e sicurezza di quelli collaborativi. Compatto, adatto a operare in spazi ristretti, è un robot articolato a 6 assi, capace di lavorare a velocità d’azione fino a 6 metri al secondo, con un payload di 5 chili e uno sbraccio di 80 centimetri.

Continua a leggere

ABB lancia GoFa e Swifty, due robot collaborativi sicuri e semplici da programmare

ABB lancia due nuovi cobot che si vanno ad aggiungere alla famiglia YuMi: GoFa CRB 15000, pensato per applicazioni al 100% collaborative, e Swifti CRB 1100, studiato per le applicazioni in cui uomo e robot si trovano a condividere momentaneamente spazi di lavoro. In entrambi i casi il focus è sulla semplicità d’uso e, naturalmente, sulla sicurezza

Continua a leggere

Robot e intelligenza artificiale, la “terra promessa” dell’automazione è ancora lontana

Il binomio robot + intelligenza artificiale ha le potenzialità per rappresentare la terra promessa dell’automazione industriale (e non solo). Ma esistono ancora diversi ostacoli che ne frenano l’adozione in applicazioni che siano davvero sicure e certificate. Nell’articolo un’analisi delle tendenze in atto nel settore, con un’anteprima di alcune novità in arrivo da alcuni dei maggiori player tecnologici del settore.

Continua a leggere

Robotica collaborativa, il mercato tornerà a crescere dopo la battuta d’arresto del 2020: gli scenari futuri

Secondo un rapporto di Interact Analysis, società di market intelligence nel settore dell’automazione, il mercato della robotica collaborativa registrerà una crescita del 20% nel 2021, dopo la battuta d’arresto registrata nel 2020 a causa della pandemia. Il rimbalzo continuerà nei prossimi anni (con una crescita annua intorno al 15-20%), guidato soprattutto dall’industria automobilistica e dell’elettronica. Tuttavia, grazie al potenziale innovativo dei produttori, i cobot troveranno nuovi campi di applicazione, soprattutto nell’industria chimica e farmaceutica, della produzione alimentare e di bevande e dei servizi alla persona, anche in risposta alle diverse esigenze regionali.

Continua a leggere
Un robot collaborativo al lavoro nel settore del bianco

Tra uomo e robot c’è ancora troppa contrapposizione (ma i cobot potrebbero dare una mano a superarla)

Superare le avversità del rapporto uomo-macchina significa pensare a cobot e robot con un approccio diverso: riflessioni, esperienze e scenari sono stati discussi agli Stati generali della robotica organizzati da Universal Robots

Continua a leggere