Italia e PMI più digitali? Per aumentare competenze e investimenti fondamentali le sinergie tra pubblico e privato

L’Italia deve agire su conoscenze e investimenti in tecnologie per colmare il divario con gli altri Paesi europei. E’ quanto emerge dal rapporto “The digitalisation of small and medium-sized enterprises in Italy” promosso da Cotec Italia, di intesa con il ministero dell’Università e della Ricerca, e realizzato dalla Banca Europea per gli investimenti, in collaborazione con la società di consulenza Oliver Wyman

Continua a leggere

Il piano del ministro Colao: sprint sul Cloud e connessioni 5G come diritto costituzionale

Ecco il piano del ministro dell’Innovazione e della Trasformazione Digitale Vittorio Colao per l’innovazione del Paese: banda larga ovunque entro il 2026; sviluppo delle reti 5G; connessione come diritto costituzionale; ridurre il digital divide rispetto ad altri Paesi europei; inclusione di tutti nelle nuove tecnologie. Grazie alle risorse del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza Colao si dice convinto che l’Italia possa raggiungere gli obiettivi del Digital Compass europeo già nel 2026, con 4 anni di anticipo.

Continua a leggere

Nascono il Comitato interministeriale per la transizione digitale e quello per la transizione ecologica

Il decreto legge che riordina le competenze tra i ministeri dispone anche l’istituzione di due comitati interministeriali sui due temi principali al centro del Recovery plan: il Comitato dei Ministri per la transizione ecologica e il Comitato interministeriale per la transizione digitale. Ecco chi ne farà parte e di che cosa si occuperanno

Continua a leggere

Giorgetti, Colao e Cingolani: chi sono i tre ministri che gestiranno innovazione e transizione energetica e digitale

Giancarlo Giorgetti, Ministro dello Sviluppo Economico, Vittorio Colao, Ministro dell’innovazione e della transizione digitale e Roberto Cingolani, Ministro della Transizione Ecologica. Sono le tre figure scelte da Mario Draghi per guidare i tre ministeri del suo Governo più vicini ai temi dell’innovazione e della transizione energetica e digitale. Che subiscono però una forte trasformazione, con passaggi di competenze da uno all’altro…

Continua a leggere

Imprese e innovazione, nel piano Colao il ritorno di super e iperammortamento

Nel piano Colao (testo integrale disponibile nell’articolo) una strategia per il rilancio dell’Italia che punta molto su digitalizzazione e innovazione. Nel capitolo dedicato a Imprese e Lavoro si propone il ritorno al vecchio sistema di super e iperammortamento con aliquote maggiorate, incentivi per il rientro delle produzioni in Italia, il rafforzamento dell’ACE e ulteriori strumenti per rafforzare la capitalizzazione delle imprese.

Continua a leggere

Verso la fase due, la mappa del rischio di tutte le attività: semaforo verde per la manifattura

La Task Force guidata da Vittorio Colao è al lavoro su una tabella che determina il grado di rischio di contagio di tutte le attività economiche, seguendo la classificazione dei codici Ateco. L’Istat intanto ha redatto uno schema che indica quanto incide ogni attività sull’economia (considerando fatturato, export, occupazione ecc.). Due documenti importanti di cui il Governo terrà conto per decidere le priorità per la ripartenza della cosiddetta fase 2.

Continua a leggere