L’Industrial IoT rende le fabbriche più resilienti e produttive con pochi investimenti: l’esempio di Bosch

Durante il blocco delle attività produttive causato dall’emergenza Covid-19, l’Industrial IoT ha reso possibile “reagire alle interruzioni di produzione in maniera più flessibile rispetto al passato”, tracciando in tempo reale l’utilizzo e la condizione dei macchinari, rispettando la distanza fisica attraverso cambi turno gestiti in modo digitale, monitorando in remoto gli impianti e le macchine ed effettuandone la manutenzione senza bisogno di avere un tecnico sul posto. Bosch, azienda produttrice di soluzioni per l’IoT, nel 2019 ha venduto soluzioni connesse per la produzione e la logistica per più di 750 milioni di euro, con un aumento del 25% rispetto all’anno precedente.

Continua a leggere

Trasformazione digitale del mondo IT e manifatturiero, Rockwell e PTC ne parlano al Forum Software Industriale

Rockwell Automation parteciperà il 18 febbraio a Milano al Forum Software Industriale con una presentazione in collaborazione con PTC per sottolineare la sinergia delle rispettive tecnologie dedicate ai processi di trasformazione digitale.

Continua a leggere

Mecspe e Cluster Fabbrica Intelligente porteranno in fiera la “Fabbrica senza limiti”

Dal 26 al 28 marzo andrà in scena a Parma la diciannovesima edizione della fiera Mecspe, con un nuovo spazio progettato per valorizzare i giovani e lo sviluppo delle loro capacità, attraverso un’esperienza dinamica, immersiva e coinvolgente: la “Fabbrica senza limiti”.

Continua a leggere
Marco Bentivogli

Bentivogli: “L’innovazione logora chi non la fa”

Secondo Bentivogli, segretario generale della Fim-Cisl, bisogna superare il dualismo tra aziende innovative e arretrate e anticipare il cambiamento perché “chi resta indietro perde”. Fondamentale investire in tecnologia e formazione. A marzo uscirà il suo nuovo libro “Contrordine compagni” che ha come sottotitolo: “Manuale di resistenza alla tecnofobia, per la riscossa del lavoro e dell’Italia”.

Continua a leggere

Fabbrica intelligente e Agrifood: esauriti in un solo giorno i fondi disponibili per la ricerca e sviluppo

Il 23 gennaio, il giorno dopo l’apertura, ha chiuso per sold-out lo sportello dedicato alla raccolta delle domande per gli incentivi – contributo diretto e finanziamento agevolato – destinati a finanziare progetti di ricerca e sviluppo nell’ambito dell’area operativa dei due cluster tecnologici agrifood e fabbrica intelligente.

Continua a leggere