Impresa 4.0, il Ministero spinge per la modifica degli incentivi: ecco tutti i dettagli della proposta di Patuanelli

Un nuovo credito d’imposta triennale che sostituirà super e iper ammortamento, modifiche all’incentivo per la formazione 4.0 e credito d’imposta per la ricerca e sviluppo che si allarga a innovazione e design: il ministro dello Sviluppo Economico Patuanelli ha ufficialmente presentato alle imprese la proposta di modifica del piano Industria 4.0 – Impresa 4.0. Tutti i dettagli dei nuovi incentivi e le reazioni delle imprese.

Continua a leggere

Impresa 4.0, Patuanelli: “Passeremo al credito d’imposta solo se sarà più conveniente per le imprese”

Davanti agli artigiani della CNA il ministro Patuanelli ha parlato del rinnovo del piano Impresa 4.0. Il Ministero sta studiando un nuovo credito d’imposta per l’innovazione 4.0 che sostituisca gli attuali incentivi al fine di ampliare la base delle imprese fruitrici. Tuttavia, ha detto Patuanelli, si procederà al cambio solo se si avrà la certezza che le imprese non perderanno benefici. Il Ministro ha poi detto che il piano sarà rinnovato per tre anni e che per la Nuova Sabatini saranno stanziati 265 milioni nel triennio.

Continua a leggere

Gli incentivi per Impresa 4.0 e il Green New Deal nella Nadef

Il piano Industria 4.0 – Impresa 4.0 sarà confermato, rafforzato e aggiornato con un maggiore focus sulle PMI, sulle filiere e sui grandi investimenti strategici. Il Green New Deal sarà il “perno” della strategia di sviluppo del Governo. Arrivano i Green Bond e un’Agenzia nazionale per la ricerca e il trasferimento tecnologico. In manovra anche il disinnesco delle clausole IVA e un primo taglio del cuneo fiscale.

Continua a leggere

Stabilità, sostenibilità, filiere e PMI: Patuanelli detta le parole d’ordine del nuovo Piano Impresa 4.0

Conferma degli incentivi con rimodulazioni; focus sulle PMI e sulle iniziative che coinvolgono le filiere; premi per chi fa investimenti su sostenibilità ed economia circolare. Così Stefano Patuanelli presenta le linee guida che il suo Ministero seguirà nel rielaborare il sistema di incentivi del piano Impresa 4.0.

Continua a leggere

Industria, investimenti e innovazione nel programma di Governo (e c’è anche Impresa 4.0)

Nei 29 punti della versione definitiva del programma di Governo rientrano alcune parole chiave che erano rimaste fuori dalla bozza precedente, comprese Impresa 4.0 e la quarta rivoluzione industriale. Il focus su Industria e Innovazione appare più definito: si parla esplicitamente di rafforzamento degli incentivi a supporto degli investimenti privati, del piano Impresa 4.0 e degli incentivi per le PMI.

Continua a leggere

Incentivi per Industria 4.0, verso un piano strutturale e strutturato per l’innovazione

A Roma l’atteso incontro tra le imprese e il Ministero dello Sviluppo Economico per discutere del futuro del piano Industria 4.0 – Impresa 4.0 e di come supportare il percorso di innovazione e trasformazione digitale delle aziende. Un incontro che riavvia di fatto il confronto tra governo e parti sociali sulla strategia per l’innovazione. Dal mega ammortamento al credito d’imposta per l’innovazione 4.0, ecco le proposte sul tavolo.

Continua a leggere

Incentivi, Di Maio: “Stiamo lavorando per rafforzare il Piano Impresa 4.0”

Nel suo discorso all’Assemblea di Confindustria, il Ministro Luigi Di Maio ha annunciato un’importante revisione del Piano Impresa 4.0 (ex Industria 4.0). Prima della pausa estiva sarà convocata la la cabina di regia. Gli incentivi “devono passare da misura straordinaria a misura strategica”.

Continua a leggere

Pin It on Pinterest