Se anche l’Europa parla di Industria 5.0…

In un documento ufficiale – un policy brief – l’UE sostiene che la transizione verso l’era 5.0 è già iniziata e definisce i tre assi attorno ai quali si sviluppa l’Industria 5.0: umanocentrismo, sostenibilità e resilienza. Il documento illustra le 6 tecnologie abilitanti dell’Industria 5.0, ma allo stesso tempo spiega che la tecnologia deve servire le persone, piuttosto che il contrario: un approccio che cambia radicalmente anche la visione (e il ruolo) del lavoratore.

Continua a leggere