La filiera italiana della fusione nucleare punta sull’innovazione per dare al Paese energia ‘green’

Operare nella filiera della fusione nucleare costituisce uno stimolo all’innovazione per le aziende del settore, come rileva anche Ain, l’Associazione italiana nucleare. Intanto, circa un quarto (il 25%) del fabbisogno energetico complessivo dell’Unione europea già oggi deriva da grandi o piccoli impianti nucleari, spesso di nuova generazione

Continua a leggere