Nell’ambito delle tecnologie di automazione, la meccatronica – disciplina “4.0” ante-litteram, che nasce dall’intersezione dei tre insiemi meccanica, elettronica e informatica – è una delle aree di maggiore interesse dal punto di vista dell’innovazione. Gli operatori che cercano formazione e informazione su queste tecnologie trovano ormai da diversi anni il loro naturale punto di incontro nel Forum Meccatronica, evento itinerante organizzato da ANIE Automazione in collaborazione con Messe Frankfurt Italia. La prossima edizione della manifestazione si terrà il prossimo 26 settembre ad Ancona.

A due settimane dall’evento abbiamo intervistato Sabina Cristini, presidente del Gruppo Meccatronica di ANIE Automazione, chiedendole di raccontarci i temi al centro dell’evento e di parlarci del rapporto tra la meccatronica e l’industria 4.0.

Il Forum si declina in tre sessioni parallele dedicate a progettazione, gestione della produzione e prestazioni, moderate da costruttori di macchine e utilizzatori.

La scelta della location – la mole vanvitelliana di Ancona, capoluogo delle Marche – appare quanto mai azzeccata, considerando che il territorio ospita alcune delle eccellenze innovative del made in Italy e che la regione si è dimostrata particolarmente attenta al tema dell’innovazione digitale, lanciando pochi giorni fa un importante pacchetto di incentivi.

“Stiamo assistendo a un’evoluzione delle piattaforme legate all’automazione e alla meccatronica, che evolvono sempre più nel segno dell’integrazione”, spiega l’ingegner Cristini. “Cresce il ruolo delle piattaforme software integrate che gestiscono tutte le fasi della vita del prodotto, dalla progettazione alla realizzazione, fino all’utilizzo in campo del prodotto e all’assistenza. L’evoluzione di queste piattaforme, abilitanti per l’industria 4.0, sarà mostrato nelle sessioni del Forum”.


Nell’ambito del Forum sarà presentata anche un’anteprima dell’Osservatorio sulle competenze meccatroniche in Italia, realizzato dal Prof. Giambattista Gruosso del Politecnico di Milano, focalizzato sulle aziende del territorio marchigiano.

Vi lasciamo al video dell’intervista.

 


 

Franco Canna

Giornalista professionista ed esperto in creazione e gestione di contenuti digitali e social media. Grande appassionato di tecnologia, collabora dal 2001 con diverse testate B2B nel settore industriale scrivendo di automazione, elettronica, strumentazione, meccanica, ma anche economia e food & beverage, oltre che con organizzatori di eventi, fiere e aziende. E’ segretario e membro del Consiglio Direttivo della sezione milanese di ANIPLA, l’Associazione Nazionale Italiana per l’Automazione.

Franco Canna ha 1009 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Franco Canna

Un pensiero riguardo “Il futuro della Meccatronica tra digitalizzazione ed evoluzione delle competenze

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pin It on Pinterest