Progetti innovativi su Industria 4.0? Li premia l’Ordine degli ingegneri

Valorizzare cinque progetti imprenditoriali innovativi che operano nell’ambito delle tematiche connesse all’industria 4.0: è questo l’obiettivo del concorso IDEA – Innovation Dream Engineering Award che l’Ordine degli ingegneri della Provincia di Milano dedica alle start up. Dopo il lancio dello scorso settembre, il concorso si è arricchito di nuovi partner (tra cui Innovation Post, SPS Italia, Bureau Veritas, Accenture e InnoVits). Sono inoltre stati anche stabiliti i premi per il vincitore e i cinque finalisti. Ma andiamo con ordine e vediamo di che cosa si tratta.

Il concorso

Per partecipare basta compilare un executive summary del progetto usando il form disponibile a questo indirizzo e descrivere brevemente il progetto. Il form va inviato a questo indirizzo email unitamente a una presentazione da utilizzare per il pitch finale di 10 minuti in cui vengano toccati i seguenti aspetti:


  • Pain (problema che si vuole risolvere)
  • Value Proposition (idea innovativa che permette di risolvere il problema)
  • Customer (chi sono i potenziali clienti)
  • Competitors
  • Financials (spese e fonti di ricavi, ed eventuale finanziamento di cui il progetto ha bisogno)
  • Roadmap (previsione a 3 anni), Team (risorse che stanno lavorando al progetto)

Non sono previsti vincoli in termini di costituzione e stadio di sviluppo del progetto. Il termine ultimo per l’invio delle candidature è domenica 31 dicembre 2017.

In base alle informazioni fornite in fase di candidatura la giuria selezionerà 5 progetti valutandone l’attinenza all’ambito  Industria 4.0, il grado di innovatività e il team.

Entro il 31 gennaio sarà comunicata la rosa dei progetti selezionati che saranno invitati a presentare la propria idea di Business giorno 20.02.18 alle ore 10:00 durante l’evento finale che si terra’ presso l’Aula Rogers del Politecnico di Milano (Facoltà di Architettura, Via Ampere 2) dove una giuria di esperti identificherà il progetto vincitore che sarà premiato durante l’evento in sessione plenaria alle ore 12:00.

I premi

I 5 finalisti avranno la possibilità di partecipare alla fiera SPS Italia (22-24 Maggio 2018 a Parma) come espositori e appariranno in un articolo all’interno del Quartino dell’Ingegnere (edizione Marzo 2018) interamente dedicato a Industria 4.0.

Il vincitore avrà in più un carnet di 50 ore di formazione offerto dalla Fondazione dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Milano, un canale aperto con la Commissione StartUP e Settori Innovativi, Informatica, Industria e Innovits che li supporterà nello sviluppo del progetto e un articolo all’interno del Giornale dell’Ingegnere.

Franco Canna

Giornalista professionista ed esperto in creazione e gestione di contenuti digitali e social media. Grande appassionato di tecnologia, collabora dal 2001 con diverse testate B2B nel settore industriale scrivendo di automazione, elettronica, strumentazione, meccanica, ma anche economia e food & beverage, oltre che con organizzatori di eventi, fiere e aziende. E’ segretario e membro del Consiglio Direttivo della sezione milanese di ANIPLA, l’Associazione Nazionale Italiana per l’Automazione.

Franco Canna has 732 posts and counting. See all posts by Franco Canna

2 pensieri riguardo “Progetti innovativi su Industria 4.0? Li premia l’Ordine degli ingegneri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Pin It on Pinterest