Kuka lancia KR Scara, robot compatti e precisi per assemblaggio e movimentazione materiali

Dopo KR Iontec e KR 4 Agilus, Kuka lancia i nuovi robot KR Scara, prodotti caratterizzati da elevata ripetibilità e tempi di ciclo brevi, lavorando anche in spazi estremamente ristretti. Sono pensati per fungere da assistenti nello montaggio di piccoli pezzi, nella movimentazione dei materiali e nei compiti di ispezione. Rientrano nella categoria di robot in grado di movimentare un carico utile fino a sei chilogrammi.

Le caratteristiche

I nuovi robot a braccio articolato orizzontale KR Scara sono ultracompatti: hanno un raggio d’azione di 500 o 700 millimetri, un tempo di ciclo estremamente breve di soli 0,36 o 0,38 secondi e un prezzo che l’azienda definisce “interessante”.

Dotati di design snello e con fornitura integrata di supporti, questi robot dimostrano le loro capacità in numerosi compiti, come l’assemblaggio di piccoli pezzi, la movimentazione dei materiali e l’ispezione. Risultano essere infatti altamente precisi nel funzionamento e sono economici nella manutenzione.

L’alimentazione interna per aria, potenza e dati non solo rende il KR Scara affidabile nel funzionamento, ma consente anche un adattamento intelligente per una vasta gamma di compiti: “Il robusto KR Scara è fatto su misura per la massima efficienza produttiva”. Kr Scara è pensato “per l’integrazione sicura, rapida e semplice delle periferiche e può quindi essere utilizzato per una varietà di compiti diversi”, afferma Robert Fodor, responsabile del portafoglio della piattaforma meccatronica di Kuka.

Costi contenuti

L’elevata efficienza dei robot li rende particolarmente appetibili anche per mercati sensibili ai costi. I requisiti minimi di servizio e l’efficienza energetica, uniti ad una disponibilità estremamente elevata, garantiscono un basso costo totale di gestione. Dotati di funzioni intelligenti e associati all’ultima generazione di tecnologia di controllo sotto forma di KR C5 micro, gli assistenti veloci eseguono i compiti in modo molto rapido.

“Con il KR Scara forniamo un pacchetto complessivo finora unico nel suo genere. È leggero e snello e allo stesso tempo veloce e potente. Inoltre, ha un prezzo interessante e si ripaga rapidamente”, conclude Fodor.

Nicoletta Pisanu

Giornalista, collabora da anni con testate nazionali e locali. Laureata in Linguaggi dei Media e in Scienze sociali applicate all'Università Cattolica di Milano, è specializzata in cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.