Le tecnologie digitali conquistano la SPS IPC Drives di Norimberga

Alla SPS IPC Drives di Norimberga un intero padiglione – il 6, proprio al centro della fiera – sarà quest’anno dedicato a Software e IT per il manufacturing.

Pubblicato il 25 Ago 2017

sps ipc drives 2016

Dal 28 al 30 novembre 2017 la città di Norimberga e la sua fiera torneranno a essere, come ogni anno, capitali dell’automazione. Una delle novità della prossima prossima edizione della SPS IPC Drives, la fiera specializzata nelle tecnologie per l’automazione elettrica, riguarda – nemmeno a dirlo – le tecnologie digitali. Nella tre giorni della manifestazione bavarese un intero padiglione – il 6, proprio al centro della fiera – sarà quest’anno dedicato a Software e IT per il manufacturing.

“Nell’era della digital transformation l’automazione e l’IT si sviluppano in maniera sempre più intrecciata e questa tendenza troverà una risposta anche tra i padiglioni della fiera”, ha spiegato Sylke Schulz-Metzner, Vice President SPS IPC Drives in Mesago Messe Frankfurt GmbH.

Nel padiglione 6 saranno presenti start-up, ma anche i key player del settore come Microsoft, EPLAN, SAPKaspersky Lab. Nel padiglione ci saranno anche delle iniziative specifiche, come ad esempio lo stand collettivo intitolato “Automation meets IT”, nonché conferenze e workshop.

Negli scorsi anni i player dell’IT avevano preso parte alla fiera attraverso una serie di iniziative di co-marketing con i loro partner industriali. “Oggi le discussioni e le esigenze emerse hanno raggiunto un livello qualitativo e quantitativo tale che avere un nostro stand autonomo in fiera è diventata una logica e necessaria conseguenza. Anche Cortana ce lo avrebbe consigliato”, ha detto Olivier Niedung, IoT Sales Specialist di Microsoft Deutschland.

Ricordiamo che, per chi decide di visitare la fiera dall’Italia, è disponibile da Bergamo e Roma un volo diretto di Ryan Air, che si aggiunge alle opzioni con scalo offerte dal partner ufficiale della fiera Lufthansa.

Valuta la qualità di questo articolo

Franco Canna
Franco Canna

Fondatore e direttore responsabile di Innovation Post. Grande appassionato di tecnologia, laureato in Economia, collabora dal 2001 con diverse testate B2B nel settore industriale scrivendo di automazione, elettronica, strumentazione, meccanica, ma anche economia e food & beverage, oltre che con organizzatori di eventi, fiere e aziende.

email Seguimi su

Articoli correlati

Articolo 1 di 3