Open P-Tech, la piattaforma per la formazione di IBM, è ora disponibile anche in Italia

IBM Open P-TECH fornisce agli studenti l’accesso all’apprendimento di materie quali AI, cloud computing e cybersecurity, che permettono di ottenere i crediti formativi necessari per il loro percorso di carriera scolastica (PCTO). Disponibili a catalogo più di 60 ore di apprendimento a distanza e più di 125 attività.

Continua a leggere

Il futuro del business dopo il Covid-19 è digital: i dati dello studio IBM

Lo studio di IBM Institute for Business Value “Covid-19 and the Future of Business” ha evidenziato che in seguito alla pandemia quasi sei organizzazioni su dieci hanno accelerato il processo di trasformazione digitale. Lo studio rileva però un significativo scostamento tra le opinioni dei leader e quelle dei dipendenti circa l’efficacia del metodo utilizzato nell’affrontare tali lacune.

Continua a leggere

In Italia i data breach costano alle aziende 2,9 milioni di euro

Il report Cost of a data breach 2020 del Ponemon Institute fotografa l’impatto finanziario dei cyber attacchi sulle aziende. In Italia il costo medio complessivo delle violazioni di dati è di 2,9 milioni di euro. Chi adotta le tecnologie smart è più efficiente nel prevenire e contrastare gli attacchi e abbatte del 50% i costi legati al furto di dati.

Continua a leggere

Aziende più preparate agli attacchi informatici, ma troppi tool per la sicurezza rendono più vulnerabili

Il “Cyber Resilient Organization Report” di Ponemon Institute e IBM Security indica che negli ultimi 5 anni è migliorata la capacità di rilevare e pianificare la risposta agli attacchi informatici, ma è diminuita del 13% quella di fronteggiarli. Tuttavia, il ricorso ad un numero eccessivo di strumenti può ostacolare la capacità di proteggersi.

Continua a leggere

Dai servizi in cloud alla valorizzazione dei dati: le nuove offerte su cui lavorano IBM e SAP

IBM e SAP hanno rafforzato la propria partnership per la trasformazione digitale, definendo i piani per sviluppare nuove offerte rivolte alle aziende che, attraverso i dati, intendono adottare le tecnologie innovative nelle proprie linee produttive. Queste comprendono una maggiore integrazione per fornire i servizi in cloud e soluzioni per la gestione intelligente dei flussi di lavoro end-to-end dedicate a singoli settori.

Continua a leggere

Arvind Krishna (IBM): “Imprese più resilienti grazie a Cloud e Intelligenza artificiale”

La “nuova normalità” causata dalla pandemia da Covid-19 non deve costringere le imprese a ripartire, ma a ripensare il proprio business. Così la pensa Avind Krishna, il nuovo CEO di IBM, che ha inaugurato la due giorni Think Digital. Nella visione di Krishna, i modelli di business saranno chiamati ad essere più reattivi, i dati più protetti, le supply chain più intelligenti, le risposte ai clienti più veloci, perché “il mondo va avanti”.

Continua a leggere

Summit, il supercomputer di IBM, al lavoro per trovare la cura per il Coronavirus

Summit, il supercomputer di IBM in dotazione alla Oak Ridge National Lab del Tennessee, sta lavorando per trovare una cura contro l’epidemia causata dal Coronavirus. Con una capacità di effettuare 200 milioni di miliardi di calcoli al secondo, Summit ha già permesso di trovare in pochi giorni 77 composti con il potenziale di compromettere le capacità del Covid-19 di attaccare e infettare le cellule ospiti. 

Continua a leggere

Logica e mente smart non bastano: anche i campioni di scacchi non sanno programmare

Molti sviluppatori sono bravi anche negli scacchi, e questo gioco è diventato una sorta di palestra per i migliori programmatori. Ma non è vero il contrario: un’indagine realizzata da World Chess e Usetech evidenzia che dei 21 giocatori di scacchi più forti del mondo solo uno ha (limitate) capacità di programmazione al computer.

Continua a leggere

Cloud, Data Analytics e Intelligenza Artificiale per la trasformazione digitale delle Università italiane

IBM ha firmato un accordo con la Conferenza dei Rettori delle Università Italiane per sostenere la trasformazione digitale delle Università italiane. Docenti e ricercatori avranno accesso al cloud IBM e alle tecnologie AI per scopi educativi, di analisi e di ricerca. Gli studenti invece avranno la possibilità di seguire corsi su Intelligenza Artificiale e Data Analytics

Continua a leggere

Intelligenza Artificiale, il 2020 potrebbe essere l’anno dello “sprint” (parola di IBM)

IBM ha intervistato 4514 decision maker di aziende di tutte le dimensioni per esplorare gli ostacoli principali all’adozione dell’AI e le strategie di implementazione che le aziende prevedono di adottare a partire da quest’anno. Secondo lo studio, l’adozione dell’IA vedrà una crescita esponenziale nei prossimi 18/24 mesi, raggiungendo addirittura l’80/90% delle aziende.

Continua a leggere