Motion control

Gefran G-Start, partenze motore compatte e multifunzione per un elevato grado di sicurezza

Gefran introduce i dispositivi di avviamento motore G-Start, che offrono funzioni di avvio, inversione di marcia, protezione termica e diagnosi in uno spazio ridotto.

Pubblicato il 23 Apr 2024

gefran G-Start

Gefran ha presentato la sua innovativa serie di partenze motore G-Start, sviluppata per il controllo dei motori asincroni monof e trifase fino a 3KW, 7A e 500Vac. La gamma G-Start è disponibile in tre diverse capacità di corrente (0.6A, 2.4A e 7.0A) ed è caratterizzata da un design estremamente compatto.

Inoltre, integra quattro funzionalità specifiche in un solo dispositivo: l’avvio diretto del motore, l’inversione della marcia, la protezione termica e la diagnosi del motore (fino al punto dell’arresto di emergenza certificato SIL3 e PL”e”), a garanzia di un alto livello di sicurezza funzionale.

“Le partenze motore multifunzione G-Start rappresentano una soluzione smart di ridotte dimensioni e semplice da installare”, spiega Paolo Buzzi, Controllers & Power Controllers Marketing Manager di Gefran.

“Rispetto alla combinazione di teleruttori e protezione motore, tipicamente impiegata per il controllo dei motori trifase, G-Start ottiene i medesimi risultati con un unico dispositivo di soli 22.5mm di larghezza. La tecnologia ibrida adottata da questi nuovi prodotti, che prevede una gestione a microprocessore che combina semiconduttori, esenti da usura, a robusti relè, garantisce un’attivazione sicura con un elevato numero di commutazioni anche in applicazioni con presenza di polveri o sostanze volatili”, aggiunge.

Protezione, controllo e versatilità con la serie G-Start di Gefran

Per assicurare un funzionamento ottimale del motore, è stata implementata una funzione di protezione contro il sovraccarico, configurabile sia per il ripristino automatico che manuale.

Un comodo interruttore rotativo frontale consente inoltre l’impostazione semplice e precisa del valore di corrente nominale del motore. Infine, la diagnosi del motore è resa più facile grazie ai 4 LED frontali di stato, alle due uscite digitali per la segnalazione della direzione di marcia e all’uscita digitale di allarme.

I nuovi dispositivi G-Start di Gefran sono adatti per una vasta gamma di applicazioni tra cui: tramogge di carico, compressori, mixer/agitatori, pompe industriali e centrifughe, coclee tubolari, soffianti e ventilatori industriali e macchinari per l’estrazione dell’olio.

Grazie alla funzionalità di inversione della marcia possono anche gestire il movimento in entrambe le direzioni come nel caso delle serrande industriali e dei nastri trasportatori.

Le partenze motore della serie G-Start offrono una soluzione eccellente per migliorare la produttività e l’efficienza dei processi industriali. Unendo funzionalità avanzate a dimensioni compatte e facilità d’installazione garantiscono un livello di sicurezza superiore grazie alla funzione di Stop di Emergenza certificata SIL3 e PL”e”.

Valuta la qualità di questo articolo

C
Michelle Crisantemi

Giornalista bilingue laureata presso la Kingston University di Londra. Da sempre appassionata di politica internazionale, ho vissuto, lavorato e studiato in Spagna, Regno Unito e Belgio, dove ho avuto diverse esperienze nella gestione di redazioni multimediali e nella correzione di contenuti per il Web. Nel 2018 ho lavorato come addetta stampa presso il Parlamento europeo, occupandomi di diritti umani e affari esteri. Rientrata in Italia nel 2019, ora scrivo prevalentemente di tecnologia e innovazione.

email Seguimi su

Articoli correlati

Articolo 1 di 5