GE e Microsoft rafforzano la partnership per l’Industrial IoT

L’obiettivo è chiaro: facilitare la trasformazione digitale delle aziende e accelerare l’adozione nel settore industriale di soluzioni IoT. Oggi GE e Microsoft hanno annunciato di aver ampliato una partnership che mette insieme le rispettive tecnologie OT e IT con lo scopo di eliminare gli ostacoli per le industrie sulla strada della digitalizzazione.

Cosa prevede la partnership tra GE e Microsoft

L’unione prevede che GE Digital standardizzi le proprie soluzioni Predix su Microsoft Azure e integri profondamente il portfolio Predix con le funzionalità cloud native di Azure, tra cui Azure IoT e Azure Data and Analytics.

Bill Ruth

Le parti coopereranno per la vendita e l’immissione sul mercato delle soluzioni di Industrial IoT. GE farà leva su Microsoft Azure anche per guidare l’innovazione interna.


“Azure soddisfa un’ampia gamma di standard internazionali e requisiti di conformità – ha commentato Bill Ruth, Chief Digital Officer di GE e CEO di GE Digital -. Inoltre, la vendita congiunta dei nostri prodotti Predix con Microsoft aumenterà notevolmente la nostra portata e la nostra penetrazione di mercato, consentendoci di sfruttare opportunità e ricavi in domini completamente nuovi”.

“Il settore industriale svolge un ruolo importante nelle economie di tutto il mondo – ha dichiarato Judson Althoff, Executive Vice President di Microsoft -. Grazie a questa partnership strategica, GE e i nostri clienti comuni beneficeranno di una piattaforma affidabile con la flessibilità e la scalabilità necessarie per ottenere risultati senza precedenti e contribuire a far progredire il loro potenziale di business”.

GE intende inoltre sfruttare Azure anche in casa propria, per accelerare l’innovazione digitale e migliorare l’efficienza. Le diverse attività di business di GE sfrutteranno le caratteristiche delle soluzioni Microsoft per gestire i petabyte di dati elaborati dalla piattaforma Predix, nei centri di monitoraggio e diagnostica GE e nella produzione interna.

Questa partnership migliora anche il livello di sicurezza all’interno della piattaforma Predix, che soddisfa i requisiti specifici di settori quali l’aviazione, l’energia e le utility.

Nicoletta Pisanu

Giornalista, collabora da anni con testate nazionali e locali. Laureata in Linguaggi dei Media e in Scienze sociali applicate all'Università Cattolica di Milano, è specializzata in cronaca.

Nicoletta Pisanu ha 160 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Nicoletta Pisanu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pin It on Pinterest