Automazione

Dall’integrazione dell’AI alla compatibilità con Linux: Beckhoff presenta importanti novità per TwinCAT

Forte di una crescita del 16% anche nel 2023, alla Hannover Messe 2024 Beckhoff Automation lancia nuove soluzioni, tra cui TwinCAT Machine Learning Creator per la creazione automatizzata di modelli AI e l’estensione della compatibilità di TwinCAT ai sistemi operativi Linux.

Pubblicato il 23 Apr 2024

Beckhoff Automation

Beckhoff Automation si è presentata all’appuntamento con la Hannover Messe 2024 forte dei risultati consolidati nel 2023 e con diverse novità sul lato offerta.

L’azienda, che nonostante il difficile contesto macroeconomico ha registrato una crescita del 16% nel 2023, ha infatti introdotto diverse novità di prodotto e software, tra cui la creazione automatizzata di modelli di intelligenza artificiale con TwinCAT Machine Learning Creator e l’aggiunta di Linux ai sistemi operativi con cui è possibile utilizzare TwinCAT.

Il 2023 di Beckhoff Automation

Nel 2023 l’azienda di Verl ha registrato un fatturato di 1,75 miliardi di euro, con un aumento del 16% rispetto al fatturato dell’anno precedente (pari a 1,515 miliardi di euro).

Una crescita frutto delle buone performance in tutte le regioni in cui opera l’azienda, con un’unica eccezione. Buona la crescita registrata in Germania (+25,1%), principale mercato di Beckhoff, così come positivi sono stati gli andamenti nelle Americhe e nell’area EMEA (tolto il dato della Germania), mentre la regione Asia-Pacifica è stata l’unica a registrare un leggero calo (-4%).

Dati che confermano il trend di solida crescita consolidato dall’azienda negli ultimi due decenni: nel periodo 2000-2023, infatti, il fatturato di Beckhoff Automation è cresciuto in media del 15% annuo.

Attualmente, 5.500 dipendenti in tutto il mondo, tra cui oltre 2.000 ingegneri, contribuiscono al successo globale dell’azienda che anche nel 2023 ha speso oltre 90 milioni in attività di ricerca e sviluppo.

“Il 2023 è stato un anno finanziario impegnativo. La forte crescita degli ordini in entrata dal 2022 è continuata nei primi mesi del 2023 e ha portato a un portafoglio ordini e a un fatturato record. Tuttavia, gli ordini in entrata sono diminuiti significativamente nel corso dell’anno”, spiega Hans Beckhoff, amministratore delegato dell’azienda.

“Ciò è dovuto principalmente al fatto che i nostri clienti hanno accumulato grandi scorte di prodotti e hanno effettuato ordini di massa nel 2022 e all’inizio del 2023 per compensare le fluttuazioni delle consegne durante la crisi dei componenti. Hanno bilanciato questa situazione ordinando quantità minori nel corso del 2023. Inoltre, i cali ciclici hanno avuto un impatto su alcune regioni e industrie”, aggiunge.

Automazione senza soluzione di continuità dai dati al modello di intelligenza artificiale

Tra le principali novità presentate dall’azienda vi è TwinCAT Machine Learning Creator (TE3850) che si rivolge agli esperti di automazione e di processo e aggiunge al flusso di lavoro di TwinCAT 3 la creazione automatizzata di modelli di intelligenza artificiale.

In questo modo gli utenti possono gestire l’intero processo, dalla raccolta dei dati al modello addestrato, senza alcuna competenza in materia di AI. Il modello finito è adattato in modo ottimale ai requisiti in tempo reale dell’ambiente di controllo in termini di latenza e precisione.

Una delle principali applicazioni del versatile TwinCAT Machine Learning Creator è l’elaborazione di immagini con supporto AI per il controllo qualità. Questa, insieme a varie altre applicazioni, sfrutta la facilità e la standardizzazione della creazione di modelli AI per l’automazione attraverso la piattaforma di sviluppo no-code di Beckhoff Automation.

TE3850 non solo sfrutta standard, interfacce e best practice aperti, ma fornisce anche i modelli addestrati nel formato standard aperto ONNX (Open Neural Network Exchange). Questi modelli di intelligenza artificiale ottimizzati per la latenza per le applicazioni di controllo sono stati appositamente adattati per essere eseguiti sugli IPC Beckhoff e con i prodotti TwinCAT, sebbene possano essere utilizzati come modelli ONNX anche al di fuori del mondo dei prodotti Beckhoff.

TwinCAT ora utilizzabile anche con Linux

Sempre sul fronte software, altra importante novità riguarda la possibilità di usare TwinCAT anche con sistema operativo Linux.

Il runtime TwinCAT per Linux in tempo reale funziona su una distribuzione Linux di Beckhoff, che amplia la gamma di sistemi operativi esistenti oltre a Windows e TwinCAT/BSD. Questa versione è stata sviluppata utilizzando la distribuzione Debian e include un kernel Linux real-time come standard per l’esecuzione in tempo reale del runtime. Il sistema di pacchetti Debian facilita inoltre l’installazione di software aggiuntivo.

Tutto questo si combina per fornire un runtime TwinCAT per un controllo stabile in tempo reale su una piattaforma Linux. Utilizzando tecnologie di container come Docker, Podman o LXC, è possibile eseguire diversi runtime TwinCAT su un singolo PC industriale per ottenere una modularità nelle applicazioni di controllo delle macchine e di altro tipo.

L’esecuzione individuale di più runtime TwinCAT su un singolo PC industriale facilita il consolidamento dell’hardware con relativi vantaggi in termini di costi grazie al migliore utilizzo della capacità di calcolo disponibile.

Valuta la qualità di questo articolo

C
Michelle Crisantemi

Giornalista bilingue laureata presso la Kingston University di Londra. Da sempre appassionata di politica internazionale, ho vissuto, lavorato e studiato in Spagna, Regno Unito e Belgio, dove ho avuto diverse esperienze nella gestione di redazioni multimediali e nella correzione di contenuti per il Web. Nel 2018 ho lavorato come addetta stampa presso il Parlamento europeo, occupandomi di diritti umani e affari esteri. Rientrata in Italia nel 2019, ora scrivo prevalentemente di tecnologia e innovazione.

email Seguimi su

Articoli correlati

Articolo 1 di 4