Industria 4.0

L’appuntamento da non perdere con i protagonisti globali dell’automazione industriale, della robotica e dell’information technology è il prossimo 10 aprile con il workshop “Industria 4.0, evoluzione tecnologica e nuove agevolazioni”, in occasione della mostra convegno Save Milano.

Introdotta nel 2012 in Germania e nel 2015 in Italia, Industria 4.0 gode di ottima salute e si candida anche nel 2018 come principale leva strategica per l’innovazione e la competitività del sistema manifatturiero. Del resto gli effetti del Piano Industria 4.0 nel nostro Paese si sono fatti sentire con la crescita segnata nel 2017 dalla produzione industriale (+3%), dai beni strumentali (+9,1%) e dalla fabbricazione di macchinari e attrezzature (+15,6%).

Il percorso verso la trasformazione digitale è ancora molto lungo, ricco di opportunità e con non pochi ostacoli accresciuti dall’incertezza politica e macroeconomica.

Occorre quindi proseguire l’opera di divulgazione e individuazione sistematica dei benefici offerti dalle tecnologie digitali, calandola sulle effettive necessità del sistema produttivo.

Ecco perché, per il quarto anno consecutivo, alla mostra convegno Save Milano si è deciso di approfondire il tema Industria 4.0, con un focus rivolto alle tecnologie abilitanti (IIoT, digitalizzazione, piattaforme di servizio), all’efficienza produttiva (OEE, convergenza IT-OT, matrix manufacturing) e agli aggiornamenti normativi illustrati da un panel di prim’ordine.

In campo ICT esempi concreti di digitalizzazione e intelligenza aumentata saranno esposti da IBM e Cisco, Ericsson presenterà le potenzialità della tecnologia 5G nella fabbrica 4.0, mentre Alleantia, probabilmente l’azienda italiana più innovativa del settore IoT, punterà l’attenzione sulle applicazioni on premise e on cloud con i più usati software gestionali e MES. Sul versante delle tecnologie industriali, ai big player dell’automazione  – Rockwell Automation, Schneider Electric, Omron – che affronteranno il tema della produttività con le proprie piattaforme per Industria 4.0, si affiancheranno Kuka e Comau, big della movimentazione e della robotica, fornendo la loro interpretazione innovativa sui temi della logistica integrata e della manutenzione predittiva. A presentare lo stato dell’arte sulle novità fiscali ci sarà il prezioso contributo di Warrant Group.

Preregistrazione http://www.exposave.com/milano/preregistrazione.asp

Programma http://www.exposave.com/milano/programma.asp

Armando Martin

Ingegnere elettronico e giornalista pubblicista, si occupa da anni di tecnologie industriali e sistemi di gestione come consulente industriale e direzionale. La sua attività professionale si è distinta per un approccio globale e flessibile ai temi dell’automazione, coniugando aspetti tecnici, scientifici, commerciali e di prodotto. Nel 2016 ha fondato, insieme a Franco Canna, il portale Innovation Post. E’ autore dei libri “Dizionario di Automazione e Informatica Industriale” (2006), “Comunicazione Industriale” (2010), “Misure per l’Automazione” (2012), “Strumentazione e Tecnologie di Misura” (2015), “Il Dizionario dell’Automazione – Le parole dell’innovazione (2016)”, “Industria 4.0, sfide e opportunità per il Made In Italy” (2018).

Armando Martin ha 22 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Armando Martin

Un pensiero riguardo “A Milano un panel di eccellenza per discutere di Industria 4.0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pin It on Pinterest