Digital Twin e upskilling del personale: la strategia di Lenze per affrontare le sfide della pandemia

A seguito di un 2020 difficile ma positivo, Lenze, azienda specializzata in automazione di macchine e impianti, guarda al nuovo anno puntando su soluzioni meccatroniche avanzate. Al cuore del portfolio dell’azienda c’è l’utilizzo dei gemelli digitali, con Easy System Designer. Su questa soluzione l’azienda punta per rispondere alle sfide derivanti da un settore che, a seguito dell’accelerazione alla trasformazione digitale imposta dalla pandemia, cambierà più rapidamente nei prossimi anni. In questo quadro si inseriscono anche i progetti di investimento sulla formazione del personale che l’azienda intende portare avanti nel corso del 2021.

Continua a leggere

Intelligence 5.0, il progetto del Gruppo Biesse per migliorare efficienza e produttività grazie ai sensori collaborativi

Il Gruppo Biesse ha presentato il progetto Intelligence 5.0, in collaborazione con l’Univesrità Politecnica delle Marche, la Regione e con il sostegno del Mise. Il progetto punta alla creazione di una rete di sensori collaborativi per aumentare l’efficienza della produzione delle aziende della filiera, attraverso una gestione più intelligente dei macchinari. Un’evoluzione del progetto Sophia, una piattaforma di Industrial IoT alla quale l’azienda ha collegato circa 3 mila macchinari, con cui il Gruppo punta ulteriormente sulla fornitura di servizi sempre più personalizzati ai clienti, incentrati soprattutto su manutenzione predittiva e edge computing.

Continua a leggere

500 elettrica, a Mirafiori veicoli a guida autonoma per una produzione flessibile e sicura

Per la Produzione della 500 elettrica nello stabilimento di Mirafiori, il Gruppo FCA si è affidato a ProFleet, i veicoli a conduzione autonoma sviluppati da CPM (partner del Gruppo) in collaborazione con Sew-Eurodrive. I veicoli permettono la movimentazione dei componenti lungo la linea, in totale sicurezza. Inoltre, grazie ai dati raccolti permettono di rimodulare facilmente la produzione a seconda delle esigenze e di intervenire prontamente in caso di malfunzionamenti e guasti, riducendo così i tempi di fermo macchina.

Continua a leggere

Il Digital Enterprise Experience Center di Siemens a Piacenza compie 10 anni e si rinnova

A dieci anni dalla nascita il Digital Enterprise Experience Center di Siemens è un centro dove sperimentare, grazie all’ingresso di nuove macchine, una linea di produzione completamente virtualizzata e le tecnologie più innovative nell’ambito dell’industria manifatturiera, oltre a nuove applicazioni di realtà aumentata, Edge computing e intelligenza artificiale.

Continua a leggere

L’importanza dei dati nei processi manifatturieri: l’esperienza dei costruttori della Packaging Valley emiliana

Migliorare la qualità dei prodotti, accrescere la brand reputation dell’azienda, migliorare l’efficienza della produzione e garantire la tracciabilità del prodotto all’interno della filiera: sono alcuni dei vantaggi dell’utilizzo dei dati nei processi produttivi e in particolar modo nella fase di confezionamento e imballaggio (packaging). Le testimonianze di Ima, Sacmi, Ocme e Robopac

Continua a leggere